Radiofrequenza

set
2009
03

scritto da | on , | Nessun commento

La tecnologia della radiofrequenza interviene nella riduzione della distanza tra flusso di materiale e flusso delle informazioni attraverso l’identificazione del codice a barre e tramite la trasmissione delle informazioni via radio. Un sistema in radiofrequenza è costituito da uno o più trasmettitori ( a seconda dell’area da coprire) e dai terminali che possono essere manuali o veicolari (se montati sui carrelli elevatori). I terminali possono essere più o meno complessi e possono limitarsi alla lettura del codice a barre ed all’invio al sistema informativo oppure eseguire delle applicazioni controllate dal sistema informativo. Tramite la radiofrequenza è possibile guidare l’operatore di magazzino nelle sue attività ed avere un controllo in tempo reale di quanto avviene in magazzino, affinché si verifichi tale situazione è necessario che siano individuati correttamente i flussi dei materiali e che gli operatori siano parte consapevole della procedura altrimenti si corre il rischio di avere ugualmente un disallineamento tra flusso fisico e flusso informativo.

Lascia un Commento

News