Le unità di carico

dic
2009
01

scritto da | on , | Nessun commento

Le unità di carico hanno lo scopo di omogeneizzare il flusso fisico dei materiali in modo da velocizzare le operazioni e rendere più facilmente trattabili dal punto di vista informativo. I materiali possono avere diversi pesi, forme e dimensioni con l’unità di carico si introduce nel sistema un elemento uniforme che è più facilmente gestibile raggruppando più materiali nella stessa unità di carico. Dal punto di vista fisico ed informativo è possibile avere più livelli di unità di carico, infatti è possibile avere unità di carico per la movimentazione della merce all’interno dello stabilimento e poi raggruppare queste unità di carico per la movimentazione all’esterno dello stabilimento (ad esempio il pallet all’interno ed il container all’esterno). La velocità del flusso all’interno ed all’esterno aumenta in quanto utilizzando diversi vettori non è necessario caricare e scaricare tutti i materiali che possono richiedere operazioni differenti a seconda del materiale mentre con l’uso delle UDC le operazioni sono sempre identiche. Dal punto di vista materiale le UDC possono essere di differenti tipi: Gabbie, cassette, cassoni, pallet, container ecc.

Lascia un Commento

News