scritto da | on | Nessun commento

Per schedulazione degli ordini di produzione si intende l’ordinamento con cui verranno eseguiti su una o più macchine. Per effettuare questa operazione è necessario individuare gli elementi su cui l’algoritmo dovrà andare ad agire per eseguire l’operazione di ottimizzazione. Consideriamo un caso elementare in cui vengono presi in considerazione le seguenti informazioni:
– Data di consegna dell’ordine
– Tempo di lavorazione escluso il set-up della macchina
– Uno o più parametri per il set-up della macchina
L’operazione nel determinare l’ordinamento degli ordini di produzione, ponendo i seguenti vincoli
– Il termine dell’ordine di produzione deve essere inferiore alla data di consegna
– La macchina ha un limite di tempo in cui può essere in funzione
– L’obiettivo è minimizzare la di tempi di set-up.
Il punto di partenza è una tabella con le informazioni prima elencate sulla quale l’algoritmo andrà a scrivere la data/ora di inizio e fine per ogni ordine di produzione secondo le regole impostate.

Lascia un Commento

News