scritto da | on | Nessun commento

Per la spedizione della merce è possibile che l’azienda si avvalga di un o più corrieri espressi in modo particolare per spedizioni di piccole dimensioni. Dal punto di vista strategico bisogna scegliere quanti e di quali corrieri espressi avvalersi, per effettuare questa scelta dobbiamo considerare i parametri in base ai quali i corrieri determinano la tariffa per la spedizione, ovvero la distanza ed il peso della merce spedita. Una volta reperite queste informazioni dai corrieri, bisogna estrarre le informazioni sullo storico delle spedizioni e simulare il volume futuro delle spedizioni. Per ogni destinazione dobbiamo individuare la distanza, la frequenza mensile di spedizioni, il peso medio di spedizioni. A questo punto per ogni destinazione applichiamo la tariffa di ogni corriere espresso ottenendo una tabella di questo tipo: DESTINAZIONE, COSTO MENSILE CORRIERE1,  COSTO MENSILE CORRIERE2, ecc. A questo punto possiamo avere diverse situazioni: corriere che è sempre concorrenziale oppure uno o più corrieri che sono concorrenziali per destinazioni diverse.

Lascia un Commento

News