scritto da | on | Nessun commento

La gestione delle scorte nelle imprese commerciali e di produzione è un testo classico di logistica, scritto dalla professoressa Tinarelli, che associa al rigore scientifico delle spiegazioni matematiche il taglio pratico dei problemi che quotidianamente deve affrontare il gestore delle scorte. Il primo capitolo introduce il problema della gestione delle scorte dando la definizione principali  e descrivendo i problemi tipici di gestione e organizzazione. Il secondo capitolo di taglio pratico esamina i problemi connessi alla gestione degli articoli in magazzino come la loro classificazione e codificazione, ed infine l’analisi abc e l’indice di rotazione. Il terzo capitolo è dedicato alla contabilità di magazzino sia tradizionale che automatizzata, descrivendo le diverse procedure. Il quarto capitolo affronta le problematiche relative alla gestione delle scorte classificando i modelli di gestione presentati nei capitoli successivi.  Il capitolo quinto analizza i modelli di gestione delle scorte per articoli a domanda regolare descrivendo la politica (Q,S) e (T,S), tale analisi prosegue nel capitolo successivo affrontando alcune ipotesi particolari. Il capitolo settimo è dedicato alla analisi dei modelli per articoli a domanda non regolare. Il capitolo ottavo esamina i problemi organizzativi e di gestione del magazzino come la spazio da riservare alle merci e la loro collocazione nel magazzino. Gli ultimi due capitoli sono dedicati ai sistemi MRP e JIT.

Generalità – Gli articoli di magazzino – Organizzazione e contabilità nella gestione delle scorte – Il controllo delle giacenze – Articoli a domanda regolare – La gestione degli articoli a domanda regolare in talune ipotesi particolari – Articoli a domanda non regolare – Alcuni problemi organizzativi e di gestione – Articoli a domanda dipendente MRP – JIT la produzione a scorte zero.

Lascia un Commento

News