scritto da | on | Nessun commento

I sistemi informativi consentono la registrazione di centinaia di dati che riguardano l’attività aziendale, dati che attendono di essere trasformati in informazioni di grande importanza per le scelte aziendali. La business intelligence si occupa di reperire e gestire informazioni in modo che il management o l’imprenditore riescano a prendere decisioni in condizioni di minore incertezza, consentono di evitare che le decisioni si riducano a scommesse se esca testa o croce. Tutto questo è possibile anche per le piccole e medie imprese grazie a strumenti software open source che hanno raggiunto un ottimo livello come Pentaho o SpagoBi, in realtà per le piccole imprese anche un semplice strumento come Excel può essere di grande aiuto, l’ostacolo principale affinché le imprese riescano a prendere decisioni in condizioni di maggiore certezza è principalmente di tipo culturale, semplicemente le imprese non sanno! Molte imprese non sanno di avere migliaia di dati, non sanno come estrarli, non sanno come organizzarli e gestirli. In realtà l’acquisizione di queste competenze almeno ad un livello elementare richiede poco tempo e risorse a fronte di diversi benefici che l’impresa può trarne.  Se volessimo fare una analisi costi benefici della business intelligence possiamo considerare tra i costi la formazione del personale (ad un livello elementare possono bastare una decina di ore ed un buon libro) ed il software (ad un livello elementare basta Excel, nel caso di esigenze maggiori è possibile utilizzare i software open source, in questo caso il costo non è dato dal software ma dalla maggiore formazione richiesta o della consulenza necessaria per l’impostazione del progetto, comunque un costo decisamente inferiore ad un software commerciale). I benefici dell’utilizzo della business intelligence sono: massimizzare il valore delle informazioni, diminuire i rischi, ottimizzare le performance dell’impresa, ottimizzare i processi di supporto alle decisioni, ottenere un reale vantaggio competitivo.

Lascia un Commento

News