scritto da | on | Nessun commento

Il testo è un classico della gestione degli acquisti che spiega come massimizzare i risultati di azioni volte ad ottenere impensabili economie in un contesto operativo guidato da pratiche e metodologie che, pur lasciando ampia apertura all’iniziativa e alla creatività, consentono di gestire “fatti e uomini” con precisi strumenti di verifica dell’efficacia e dell’efficienza. Il volume spazia dalle classifiche e codifiche dei materiali alle pianificazioni, dal marketing d’acquisto all’analisi dei costi, dalle tecniche di negoziazione all’integrazione Acquisti/Gestione scorte, dalle convenzioni d’acquisto ai budget, dall’utilizzo dell’EDP alla realizzazione della interfunzionalità attraverso i lavori di gruppo e i “progetti di miglioramento degli approvvigionamenti”, dalle riunioni ai rapporti di gestione e all’autocritica, ed ogni puntualizzazione è basata su documentazioni fruibili anche sul piano della quotidianità operativa. Può trarre concreti indirizzi lo studioso e chi, dirigente od operatore di ogni livello inserito in piccole, medie e grandi strutture, intenda verificare come sta operando e come, alla luce di positive, recenti esperienze non solo nazionali, può utilizzare tecniche e strategie decisamente ripaganti.

Per incominciare ,La classifica e la codifica ,La pianificazione e l’operare per obiettivi ,Il marketing d’acquisto e la gestione dei fornitori ,I costi striscianti ,La negoziazione e la scomposizione dei prezzi ,La gestione delle scorte e l’integrazione con Acquisti ,Le convenzioni d’acquisto ,Alcuni tipi di budget ,La gestione delle economie e il budget dinamico ,L’utilizzo di EDP ,L’interfunzionalità, il lavoro di gruppo e i “PMA” ,Le riunioni, i rapporti di gestione e l’autocritica ,Conclusione ,Appello nel “ridotto”.

Lascia un Commento

News