scritto da | on | Nessun commento

Navision consente la gestione delle seguenti attività e processi logistici legati sia alla gestione del magazzino, alla gestione delle vendite, agli acquisti e produzione:

  • Gestione multilocazione articoli con Stock Keeping Units
  • Trasferimenti tra magazzini e ripianificazione scorte
  • Gestione posizioni di magazzino
  • Articoli sostitutivi
  • Codifica multipla per articolo: fornitore/interna/cliente
  • Tracciabilità per numero lotto e numero serie articoli
  • Automated Data Capture System
  • Articoli non a magazzino (catalogo fornitori)
  • Ordini, fabbisogni, avanzamento produzione
  • Gestione versioni distinte base e cicli di produzione
  • MPS e MRP II
  • Aree di lavoro, cicli di lavorazione, centri di lavoro e risorse a capacità finita
  • Previsioni di domanda di produzione
  • Tracciabilità ordini
  • Ciclo attivo e passivo
  • Promesse d’ordine
  • Gestione resi vendita e acquisto
  • Listini e sconti articolo/cliente/gruppi clienti
  • Distinta base articoli (kit vendita)
  • Contratti acquisto e vendita

La logistica in Navision viene gestita attraverso i menù Sales & marketing, Purchase, Warehouse e manufacturing. Il menù Sales consente la gestione degli ordini clienti permettendo di gestire diversi tipi di ordini, con spedizioni parziali, più luoghi di destinazione, verificare l’evadibilità dell’ordine, la gestione di listini diversi e di campagne sconti. I documenti del ciclo attivo (ordine, DDT e fattura) sono tra di loro collegati e generano i relativi movimenti di magazzino. Il menù Purchase consente la gestione degli ordini d’acquisto, la gestione delle richieste d’acquisto la gestione di ordini alternativi, la gestione di programmi ordini con la gestione del piano consegne, la gestione delle scorte. Il menù Warehouse consente la gestione di magazzini multipli, di ubicazioni differenti, trasferimenti tra magazzini, la gestione degli inventari, la gestione di ordini di prelievo, la tracciabilità attraverso i lotti. Il menù manufacturing permette la gestione degli ordini di lavoro sia interni che esterni, la gestione dei centri di lavoro, l’avanzamento di produzione, le distinte base, la previsione della domanda.

Lascia un Commento

News