scritto da | on | Nessun commento

Il carrello elevatore rappresenta il mezzo di movimentazione più comunemente utilizzato in azienda è poiché si tratta di un mezzo di trasporto dotato di motore elettrico rappresenta una fonte importante di pericolo, pertanto il suo utilizzo va riservato unicamente a personale addestrato.
Le procedure per l’utilizzo in sicurezza del carrello elevatore possono essere distinte in:

  1. Verifiche pre guida e manutenzione
  2. Procedure di guida e trasporto carichi
  3. Procedure da adottare in caso di incidente
  4. Procedure post guida

Le verifiche pre-guida si applicano alla fase che precede la guida del mezzo, vanno pertanto verificate la portata massima in relazione al carico da trasportare, la funzionalità dell’avvisatore acustico, dei freni, dello sterzo, delle gomme, dei meccanismi di sollevamento.
Le procedure di guida si utilizzano per limitare i rischi al guidatore ed alle presone presenti nello stabilimento. Durante la guida bisogna prestare attenzione alle corsie di marcia dei mezzi, al controllo delle aree di transito, alla marcia con carico,alla distanza di sicurezza dagli altri mezzi, alla marcia in prossimità degli incroci, alle sterzate, alle pendenze, alle rampe ed ai carichi voluminosi.
Le procedure relative agli incidenti riguardano i comportamenti da tenere in caos di incidenti ad ai dispositivi di sicurezza da utilizzare. Le procedure post guida riguardano invece le attività di parcheggio e di stazionamento del mezzo. La sicurezza nell’utilizzo del mezzo deriva fondamentalmente dalla formazione degli operatori che lo utilizzano e soprattutto che siano solo gli operatori autorizzati ad utilizzarlo. Il fatto che solo alcuni operatori possono utilizzare il carrello elevatore può limitare la flessibilità nell’utilizzo delle risorse umane, pertanto potrebbe rendersi opportuno estendere la formazione considerando i costi necessari a sostenere questa formazione sia in termini finanziario che in termini di tempo (solitamente i costi si aggirano su circa 10/15 ore e circa 150/200 euro per persona).

Lascia un Commento

News