InvoiceX

mag
2011
10

scritto da | on , | Nessun commento

Partecipa al webinar gratuito sulla logistica con InvoiceX

Emettere una fattura, stampare un DDT , preparare un preventivo oppure  gestire un magazzino, se queste sono le vostre esigenze potete trovare un valido aiuto in InvoiceX, un software opensource (il cui codice è accessibile e liberamente modificabile), la cui versione base è scaricabile gratuitamente.

Con la versione base potete gestire l’emissione di DDT, fatture e preventivi molto rapidamente, inoltre è possibile gestire un magazzino movimentabile con l’emissione dei documenti e la registrazione dei DDT e delle fatture di acquisto. L’anagrafica articoli non è particolarmente ricca ma ci sono tutte le informazioni di base per poter gestire sia beni materiali che servizi, è prevista la possibilità di gestire lotti e matricole, inoltre con la funzione kit è possibile gestire una distinta base elementare utile per le imprese di produzione e per chi fa lavorazioni conto terzi. Il programma permette di associare ad ogni articolo uno o più listini ed associare un listino per ogni cliente.

Il software consente la gestione degli agenti permettendo di calcolarne le commissioni ed i pagamenti, inoltre installando il programma in rete è possibile (creando un profilo utente che può accedere solo agli ordini di vendita) acquisire in maniera rapida gli ordini di vendita direttamente dagli agenti.

Il programma consente l’utilizzo del codice a barre per acquisire il codice articolo nella preparazione di DDT velocizzando in questo modo le operazioni, inoltre il programma permette di gestire il flusso di documenti ordine, DDT, fattura permettendo la conversione da un tipo di documento ad un altro.

È possibile installare il programma in rete semplicemente installando il database opensource MySql su un computer che fa da server ed indicare nella maschera delle impostazioni del programma il percorso del database. In questo modo è anche possibile accedere ai dati per poter estrarre informazioni da riportare in Excel oppure effettuare aggiornamenti e modifiche di massa tramite MySQL.

Il programma permette la personalizzazione delle stampe grazie allo strumento opensource iReport che consente di modificare i report già esistenti per DDT, ordini e fatture o di creare dei report nuovi.

Nelle versioni a pagamento (hanno comunque un costo sostenibile per chi gestisce una piccola attività) è possibile utilizzare plugin per l’invio di documenti (DDT, Ordini, Fatture) tramite Email direttamente dal programma, la possibilità di creare tracciati Ri.Ba da inviare in banca, la possibilità di emettere scontrini collegandosi al registratore di cassa o una stampante fiscale, inoltre si ha disposizione il manuale utente, l’assistenza e supporto e si ha la possibilità di installare il database su un server remoto se la propria impresa non ha un server e vuole utilizzare il programma in rete.

Il programma è ben fatto anche se ci sono delle cose migliorabili manca infatti la gestione della prima nota (funzione che dovrebbe essere rilasciata nel 2013), una anagrafica articoli più ricca, ed una migliore gestione delle funzioni di magazzino

InvoiceX sia nella versione base che nelle versioni professional o entreprise è adatto a piccole imprese commerciali o di produzione  in contabilità semplificata oppure per liberi professionisti, in quanto è veloce da installare e configurare, ed è facile ed intuitivo da utilizzare disponendo di funzionalità che velocizzano e rendono più affidabile l’attività di gestione dell’impresa.

Lascia un Commento

News