scritto da | on , | Nessun commento

Come più volte evidenziato la logistica si occupa di gestire il flusso di informazioni e di materiali all’interno dell’azienda, per poter gestire questo flusso e non solo è necessario dotarsi di un sistema informativo, affermazione banale ma purtroppo ancora oggi all’alba della terza rivoluzione industriale molte imprese italiane non sono dotate di un sistema informativo. Sul mercato esistono diverse soluzioni per risolvere questo problema che presentano vantaggi e svantaggi, vediamo le principali categorie.
Sistema informativo fatto in casa: Se la nostra è una piccola azienda commerciale che necessità di emettere fatture, DDT e gestire gli ordini di vendita e acquisto è possibile realizzare una semplice applicazione tramite MS Access, questa soluzione è poco costosa ma richiede una certa competenza nell’utilizzo dell’applicativo MS Access, inoltre consente una certa versatilità nella personalizzazione dell’applicazione. Una altra possibilità è verificare se esistono programmi in MS Access già fatti da personalizzare.
Sistema informativo verticale: Si tratta di un programma specifico per un determinato settore, in questo caso c’è il vantaggio di avere già delle soluzioni pronte per la propria azienda soprattutto per quelle imprese che operano in settori specifici che presentano particolari esigenze. Per questa soluzione è bene valutare le competenze della software house nello specifico settore, inoltre è bene valutare le facilità di personalizzazioni e l’apertura del database.
Sistemi informativi open source: Il principale vantaggio di questa soluzione è quella di non dover pagare la licenza del programma, che non significa costi zero ma costi più bassi, in quanto è sempre necessario l’opera di consulenza di una software house per l’installazione del programma e la sua personalizzazione, ma si ha il vantaggio di non dover pagare somme elevate per le licenze del programma. Molti hanno dei forti dubbi su queste soluzioni in quanto credono di non avere la necessaria assistenza per un programma fondamentale per la gestione aziendale, ma i progetti seri di sistemi ERP open source hanno alle spalle una efficiente comunità di programmatori ed in alcuni casi anche il supporto di una comunità scientifica che fornisce supporto.
Sistemi ERP: Se la nostra azienda è di medie dimensione e manifatturiera allora è necessario orientarsi verso un sistema ERP che consenta di gestire i diversi aspetti aziendali, avendo a disposizione sul mercato diversi sistemi tra cui scegliere in questo caso è fondamentale la scelta del partner informatico a cui affidarsi per la realizzazione del progetto.
Due semplici consigli per la valutazione del sistema informativo sono la possibilità di accedere al database del sistema e la possibilità di personalizzare in modo autonomo le stampe del programm, sono due aspetti che anche i programmi più elementarei dovrebbero avere, sono una specie di cartina al tornasole della bontà del progetto (è chiaro che è necessario valutare anche altri aspetti del programma, ma se mancano questi due è inutile procedere ulteriormente con la valutazione).

Lascia un Commento

News