scritto da | on , | Nessun commento

I sistemi per la visibilità sulla supply chain e la gestione degli eventi sono versioni più sofisticate di quelli che sono generalmente chiamati sistemi per la tracciabilità e rintracciabilità. Gli operatori logistici internazionali offrono diverse funzionalità come ad esempio:

  1. tracciabilità e rintracciabilità
  2. notifica
  3. reporting
  4. reinstradamento
  5. simulazione

La tracciabilità consiste nella capacità di determinare, in un dato momento, l’ubicazione di una determinata spedizione e quale vettore o azienda ne sia responsabile, mentre la notifica consente di fornire informazioni al mittente o al cliente circa lo stato della spedizione, è particolarmente importante per fornire informazioni quando la spedizione è in ritardo o non raggiunge un punto previsto all’interno del percorso assegnato. La capacità di reporting consente ai responsabili logistici di misurare le prestazioni dei singoli vettori, mentre grazie al reinstradamento, gli stessi responsabili possono variare la modalità o il flusso di una spedizione qualora si prevedono ritardi.

Tutte queste possibilità sono a disposizione anche delle piccole imprese, infatti quasi tutti gli operatori logistici internazionali (UPS, SDA, FedEx ecc) offrono una serie di servizi complementari, spesse volte in maniera gratuita, che danno la possibilità anche ad una piccola impresa di avere una forte visibilità sui flussi della merce all’esterno dell’azienda e le permettono quindi di offrire un servizio migliore al cliente. A volte basta veramente poco, ad esempio se effettuate una spedizione con un corriere internazionale, una volta partita la spedizione basta inviare al cliente una mail con allegato il DDT ed il traking number della spedizione ed il cliente in tutta tranquillità potrà monitorare l’arrivo della merce nel suo magazzino.

Lascia un Commento

News