scritto da | on , | Nessun commento

In questo post voglio illustrarvi brevemente un modello per definire le attività logistiche di una media impresa manifatturiera. In allegato trovate uno schema realizzato con MS Visio, in modo da poter essere modificato ed essere adattato alle proprie esigenze,  delle attività svolte dalla logistica ed i legami tra di loro. Questo schema può essere utile per definire l’organigramma, per identificare i flussi di informazioni e quindi l’utilizzo del gestionale. Per ogni attività è importate definirne la frequenza ed il volume (ad esempio emissione dei DDT per invio materiale ai subfornitori, frequenza giornaliera volume 50 DDT/giorno), a questo punto possiamo individuare le risorse necessarie a svolgere l’attività (sia materiali che riferite al personale) e le informazioni che devono essere trasmesse da una attività all’altra.

Lascia un Commento

News