scritto da | on , , | Nessun commento

Uno strumento molto utile nella progettazione dei processi all’interno della supply chain è la matrice processo- prodotto che permette di individuare le combinazioni di processi di prodotti in base alle loro caratteristiche. Sul lato dei processi abbiamo i flussi(intermittente/continuo) ed i compiti (Complessi/frammentati) mentre sul lato dei prodotti abbiamo i volumi(alto/basso) e la varietà (alta/bassa).

La matrice ci consente di analizzare i processi presenti nella supply chain e verificare se si trovano lungo la diagonale naturale di corrispondenza ovvero se ho un processo con bassa varietà ed alti volumi (ad esempio la produzione di abbigliamento di fascia bassa) è opportuno che il processo produttivo sia continuo e ripetitivo, mentre se i volumi sono bassi e la varietà è alta (ad esempio la produzione di imbarcazioni da diporto) è opportuno predisporre un processo intermittente con compiti eterogenei.

I processi che si collocano al di sotto della diagonale presentano un eccesso di rigidità mentre quelli che si trovano al di sopra della diagonale presentano un eccesso di flessibilità. Questa analisi è molto importante in quanto permette di individuare eventuali processi da riorganizzare in modo da avere una adeguata flessibilità. Ad esempio se la nostra azienda produce arredamento per alberghi ha poco senso dotarsi di macchinari a forte automazione in quanto il prodotto presenta un basso volume ed una alta varietà, pertanto i macchinari introdurrebbero nel sistema una certa rigidità non adatta al prodotto realizzato, viceversa se produciamo arredamento a catalogo può essere utile investire in macchinari a forte automazione.

Possiamo utilizzare la matrice non solo per analizzare i processi produttivi ma qualsiasi processo aziendale, ad esempio se consideriamo il processo di picking e dobbiamo valutare se realizzare un processo continuo od intermittente dobbiamo verificare se il volume (numero di righe ordine prelevate) e la varietà (numero di prodotti differenti in ogni ordine) sono alte o basse.

Lascia un Commento

News