scritto da | on , | Nessun commento

Esistono diversi software che consentono di creare il proprio negozio online, e molti di questi sono open source, e cercando per il web si trovano diversi confronti tra le varie piattaforme, in questo post vedremo alcune caratteristiche che hanno impatto sulla gestione logistica del commercio online, in modo particolare le seguenti funzionalità:

  • Gestione spedizioni
  • Gestione giacenze
  • Gestione ordini
  • Sincronizzazione

Gestione spedizioni: In questa funzionalità rientrano tutte le opzioni che consentono di gestire le spese di spedizioni, impostando regole per calcolare le spese di spedizioni in base al peso, alla destinazione ed al numero di articoli ordinati. Altra funzionalità interessante è la possibilità di gestire più corrieri in modo da poter fare affidamento a vettori diversi per la spedizione. Altra funzionalità importante è la possibilità di collegarsi al sito del corriere per poter gestire la tracciabilità dell’ordine.

Gestione giacenze: è la funzionalità che consente di avere un magazzino on line aggiornato in modo tale che quando un articolo viene ordinato, la sua giacenza viene aggiornata non rendendola disponibile per altri ordini. Altra funzionalità interessante è la possibilità di indicare per quegli articoli che risultano esauriti il tempo necessario per essere nuovamente disponibili, oppure la possibilità di essere avvisati quando l’articolo è nuovamente presente a magazzino.

Gestione ordini: Questa funzionalità riguarda la gestione dell’ordine una volta chiuso il carrello d’acquisto, consentendo di gestire lo stato di avanzamento dell’ordine, la possibilità di avvertire il cliente che un articolo non sia disponibile oppure eventuali modifiche all’ordine.

Sincronizzazione: Questa funzionalità consente il collegamento con la piattaforma ecommerce ed il proprio gestionale, consentendo lo scambio di informazioni. Molti software ecommerce consentono di fare operazioni tipiche di un gestionale come l’emissione di DDT o Fatture, ma è comunque preferibile utilizzare il gestionale, pertanto diventa fondamentale avere una funzione che consenta in maniera rapida e senza errori il trasferimento di dati tra i due programmi.

Lascia un Commento

News