scritto da | on , , | Nessun commento

L’ambiente in cui le imprese commerciali competono ha reso vincente una strategia che preveda un assortimento ampio e profondo di articoli per poter sfruttare i vantaggi economici della coda lunga, ovvero per gestire un mercato che non è più di massa ma è una massa di mercati.

La natura stessa delle imprese commerciali e l’ambiente competitivo attuale hanno fatto si che anche una piccola impresa se vuole sopravvivere deve gestire molte migliaia di articoli e quindi di conseguenza molti listini, molti e frammentati ordini d’acquisto e vendita, molte politiche commerciali in grado di colpire le masse di mercato. Date queste caratteristiche una impresa commerciale che vuole avere successo non può prescindere da un buon sistema informativo in grado di supportala nelle decisioni e di automatizzare i processi di gestione di migliaia di articoli. 

Chiarito il contesto in cui opera una piccola impresa commerciale e quali sono le tipiche attività svolte, possiamo individuare le funzionalità che dovrebbero essere presenti in un sistema ERP in grado di supportare adeguatamente i processi aziendali.

Gestione multicanale: Il sistema deve essere in grado di gestire in maniera flessibile i diversi canali che l’impresa può decidere di utilizzare per vendere il proprio prodotto, quindi l’acquisizione diretta di ordini, o tramite  agenti, la gestione di punti vendita al dettaglio o la gestione di un sito e-commerce.

Gestione politiche commerciali: Il programma deve fornire il supporto alla gestione di listini differenziati e politiche di prezzo e sconto create anche con regole complesse in modo da automatizzare l’attività e fornire un’offerta personalizzata al cliente.

Gestione riordino: Rappresenta il cuore della gestione di una impresa commerciale, il sistema deve essere in grado di supportare le decisioni di riordino in maniera automatizzata per migliaia di articoli con l’obiettivo di mantenere basso il livello di magazzino e alto il livello di servizio al cliente.

Gestione operativa magazzino: Il sistema deve supportare in maniera adeguata le attività di ricevimento, stoccaggio, prelievo, spedizione ed inventario, in modo tale che la sosta della merce in magazzino sia efficiente (spazio occupato e risorse necessarie a gestirla) e che l’evasione dell’ordine cliente sia efficace (merce spedita nel posto giusto, nel momento giusto, nella quantità giusta e nel modo giusto.)

Lascia un Commento

News