IT poco reattivo

gen
2014
07

scritto da | on | Nessun commento

Molto spesso mi capita nelle medie imprese nelle quali intervengo per migliorare la gestione del magazzino o delle scorte che il responsabile della logistica mi dica che la proposta impiega troppo tempo per essere realizzata perché impatta con l’ufficio IT e loro hanno sempre troppo lunghi.

La logistica proprio perché si occupa di gestire flussi di materiali e di informazioni è intimamente collegata con il sistema informativo e quindi con l’ufficio IT pertanto se si desidera avere una supply chain reattiva e flessibile è necessario che il vostro ufficio IT lo sia altrettanto altrimenti è impossibile ottenere qualsiasi risultato.

Purtroppo cambiare la mentalità di chi lavora negli uffici IT non è facile, a volte bloccati da policy aziendali rigide lente rispetto alla velocità con si muove oggi una supply chain, in questo caso la soluzione che propongo alle imprese è quello di formare una risorsa interna all’area logistica che abbia anche competenze informatiche in modo da rispondere in tempo reale alle continue sollecitazioni che provengono dalla gestione della supply chain, come la modifica di una stampa, l’utilizzo della radiofrequenza, la modifica di massa di dati o la parametrizzazione delle logiche di gestione dell’MRP e o del magazzino. Per alcuni uffici IT questa potrebbe sembrare un’invasione di campo ma purtroppo la logistica ha tempi molto rapidi per cui i piccoli feudi non sono contemplati e vanno rimossi in maniera pacifica senza generare “guerre di religioni”.

E il vostro ufficio IT quanto è reattivo ?

Lascia un Commento

News