scritto da | on , | Nessun commento

Il corretto imballaggio della merce è un elemento fondamentale per il suo trasferimento in quanto consente di evitarne danneggiamenti, vediamo alcuni semplici consigli in base alla tipologia di materiale da spedire

 Scatole

Esternamente le scatole dovrebbero essere di materiale rigido e resistente agli schizzi. Occorre controllare il peso e le dimensioni dei colli, e non eccedere i limiti previsti. E’ necessario assicurarsi che l’imballaggio non sia in alcun modo danneggiato (scatole usurate o deteriorate possono perdere dal 30 al 60% della resistenza) e che tutte le scatole abbiano i bordi intatti.

 Materiali per imbottitura

Posizionare almeno 5 cm di materiale per imbottitura al fondo della scatola. Merci delicate o pesanti necessitano ulteriore protezione al fondo, ai lati e in cima alla scatola. Avvolgere ogni articolo individualmente con materiale di imbottitura e posizionarlo al centro della scatola. Bisogna assicurarsi che ogni prodotto sia separato dagli altri e che ci sia dell’imbottitura ai lati, al fondo e in cima alla scatola. Riempire tutti gli spazi vuoti e collocare un ulteriore strato di materiale in cima alla scatola. I materiali riempitivi offrono una protezione limitata ai prodotti metallici pesanti, come ad esempio i componenti per le auto. Queste merci devono quindi essere trasportate in scatole rinforzate. I piccoli componenti che si possono perdere devono essere piazzati in un apposito sacchetto di plastica etichettato e inseriti nella scatola.

 Materiale stampato

Il materiale stampato (Es.: giornali o altre pubblicazioni) deve essere correttamente imballato per consentirne lo spostamento durante il transito ed evitare che il contenuto possa sporcarsi/danneggiarsi. La merce deve quindi essere fasciata o imballata. Materiale per imbottitura deve essere inserito all’interno della scatola: ai lati, sotto e sopra.

 Merci arrotolate

Le merci arrotolate (Es.: tappeti, tessili e carta) devono essere avvolte nella plastica e avere una doppia etichetta con i dati del mittente/destinatario, applicata sia esternamente che internamente alla plastica stessa. Avvolgere i prodotti con pluriball o plastica rinforzata prima di metterli nei tubi di cartone.

Lascia un Commento

News