Il contesto VUCA

apr
2014
24

scritto da | on , | Nessun commento

L’US army college ha coniato nel 2005 un acronimo per definire i nuovi scenari in cui si muovono gli eserciti definendoli come VUCA: volatili, incerti, complessi, ambigui. Questa definizione ben descrive anche l’attuale ambiente in cui le imprese operano. Prendere coscienza dell’ambiente in cui si opera è il punto di partenza imprescindibile per definire una corretta strategia per ottenere performance di successo.

Le imprese operano in un contesto volatile in cui le variabili in gioco presentano ampie oscillazioni, ad esempio gli ordini clienti possono variare molto da un periodo ad un altro, oppure vi possono essere grandi variazioni nei tempi di consegna.

L’incertezza è un altro elemento che negli ultimi anni si è presentato spesso ne sono esempi l’eruzione del vulcano in Irlanda che ha bloccati i voli per settimane nel nord Europa, il terremoto in Giappone o altri avvenimenti sociali e politici poco prevedili dagli esperti.

La complessità è poi in continua crescita, aumentano le connessioni tra le persone, aumentano le tecnologie disponibili, aumentano i possibili clienti e fornitori, aumentano le normative, rendendo di fatto il sistema più complesso.

Infine molti elementi dell’ambiente in cui le imprese operano presentano una forte ambiguità, le variabili e gli attori in gioco non sempre sono chiari.

Tutti questi elementi contribuiscono a far sì che le strategie prima messe in atto non sortiscano gli stessi effetti, si rende necessario quindi individuare nuove strategie che rispondano al contesto VUCA.

Lascia un Commento

News