fbpx

Gestione CONAI

Al fine di consentire ad ogni impresa di disporre degli elementi essenziali per individuare l’eventuale appartenenza alla categoria dei produttori o utilizzatori di imballaggi, ecco di seguito alcune semplici informazioni e indicazioni sulla specifica materia, in base alla normativa vigente:

  • sono produttori di imballaggi “i fornitori di materiali di imballaggio, i fabbricanti, i trasformatori e gli importatori di imballaggi vuoti e di materiali di imballaggio” (art. 218, comma 1, lettera r) del D.Lgs. 152/06);
  • sono utilizzatori di imballaggi “i commercianti, i distributori, gli addetti al riempimento, gli utenti di imballaggi e gli importatori di imballaggi pieni” (art. 218, comma 1, lettera s) del D.Lgs. 152/06).

Oltre alle aziende che adottano sistemi autonomi di gestione dei propri rifiuti di imballaggio o mettono in atto sistemi di restituzione dei propri imballaggi, ai sensi dell’art. 221, comma 3, lett. a) e c) del D.Lgs. 152/06, sono in genere esclusi dall’obbligo di adesione a CONAI gli utenti finali degli imballaggi ossia quei soggetti che, pur acquistando merce imballata per l’esercizio della propria attività o per proprio consumo, non effettuano alcuna attività di commercializzazione e distribuzione della merce imballata acquistata (ad es. il parrucchiere che acquista prodotti di bellezza imballati e li utilizza nell’esercizio della propria attività professionale).

Tale esclusione viene meno nei tre casi seguenti:

  •  quando tali soggetti svolgono, con la merce acquistata, un’attività commerciale rispetto alla propria attività principale (ad es. il parrucchiere che rivende i prodotti di bellezza imballati ai propri clienti);
  •  quando tali soggetti acquistano direttamente all’estero merce imballata o imballaggi vuoti per l’esercizio della propria attività (ad es. il parrucchiere che acquista i prodotti di bellezza imballati all’estero);
  •  quando tali soggetti acquistano imballaggi vuoti sul territorio nazionale per l’esercizio della propria attività (il parrucchiere che acquista le buste di carta presso fornitori nazionali, per consegnare ai propri clienti i prodotti di bellezza ceduti).
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli collegati

Siti per la logistica

Vediamo alcuni siti di aziende distributrici di materiale per chi lavora in ambito logistico: Manutan è specialista della vendita a distanza di prodotti non strategici

leggi

La gestione degli imballi a rendere

Chi opera nella distribuzione di prodotti alimentari, soprattutto beverage, conosce perfettamente il problema legato agli imballi a rendere, la chiusura dei rientri, i report di

leggi