3PL o 4PL

Apr
2016
28

scritto da | on , , | Nessun commento

StandardLogisticaAlimentare

La Terza Parte Logistica (3PL o TPL) è un fornitore esterno di servizi logistici (movimentazione, stoccaggio e distribuzione delle merci). La 3PL mette a disposizione delle azienda la propria esperienza e le best practice del settore, integrandosi efficacemente all’interno della Supply Chain esistente. Le Terza Parti Logistiche sono solitamente specializzate per diversi settori merceologici e per aree geografiche.

Una 3PL porta con sé un network consolidato con trasportatori affidabili, così come una piena comprensione sulla possibile ottimizzazione delle percorrenze. La partnership con una 3PL è l’ideale per contenere e controllare i costi, aumentare il servizio al cliente o il raggio d’azione dell’azienda.

Individuare la 3PL può essere complesso, perché sono molti i fattori da considerare per definire il giusto partner al quale affidarsi. Uno di questi dovrebbe essere l’analisi di dati concreti. Una società che si candida per fornire servizi logistici deve prima di tutto essere in grado di argomentare e dettagliare in che modo ci farà risparmiare denaro.

Prima di iniziare la selezione bisogna però assicurarsi di conoscere perfettamente le necessità della nostra azienda servendosi dell’elenco di punti chiave che abbiamo stilato.Conoscere la differenza tra terze (3PL) e quarte parti logistiche (4PL), così come prime parti (1PL) e seconde parti (2PL) e addirittura quinte parti logistiche (5PL) è allo stesso tempo dibattuto e poco chiaro tra gli operatori del settore Supply Chain, ma è anche vitale per conoscere i player del mercato durante la selezione della 3PL

Lascia un Commento

News