scritto da | on , | Nessun commento

Cosa si intende per veicolo commerciale? Da punto di vista tecnico il codice della strada li classifica come autocarri. Possiamo inoltre suddividerli in: Van, autocarri e autocarri furgonati o telonati.Per van si comprendono i mezzi più piccoli a metà strada tra una vettura ed un furgone, gli autocarri sono invece i così detti pick-up utilizzati soprattutto nel settore edile.

Ed infine, gli autocarri furgonati o telonati sono una versione in scala ingrandita dei van con un volume posteriore nettamente maggiore. Negli ultimi anni, i veicoli commerciali, hanno visto aumentare la comodità, la sicurezza e la facilità di guida. La scelta del furgone giusto è sostanziale, ogni veicolo va scelto dopo aver analizzato accuratamente le caratteristiche tecniche che debbono corrispondere alle nostre esigenze.

I veicoli commerciali possono essere adibiti al trasporto merci o di oggetti utili al lavoro. Tra i requisiti fondamentali troviamo la capacità di carico del vano posteriore, in questo caso il consiglio è quello di scegliere un mezzo con una capacità di carico superiore a quella necessaria ma senza esagerare. Un altro elemento molto importante è l’ingombro, infatti se il mezzo è destinato ai centri urbani bisogna tenere conto dello spazio necessario per una circolazione agevole e un parcheggio senza troppi problemi di spazio. Da non sottovalutare nel mezzo sono anche i vani destinati ad accogliere gli strumenti da lavoro. Questi ultimi debbono saper sfruttare al meglio lo spazio ed essere “silenziosi”.

Dopo l’acquisto è importante trattarlo nel migliore dei modi. Prestare la dovuta attenzione al cassone del proprio mezzo, che, a seguito di cadute di oggetti pesanti e contundenti potrebbe rovinarsi. Il consiglio per prevenire un danno è quello di provvedere il vostro veicolo di un rivestimento aggiuntivo, una vera e propria base in grado di smorzare i colpi e di rendere più resistente l’interno del veicolo.

Se c’è bisogno di spazio e di ordine, consigliamo di prendere in considerazione di allestire il proprio mezzo con speciali scaffalature che permettano di ordinare e organizzare lo spazio creandone del nuovo. Tali scaffali devono essere fissati alla base del furgone con viti apposite che non danneggeranno la carrozzeria.

Lascia un Commento

News