scritto da | on , , , | Nessun commento

A partire dalla versione di Power BI Desktop  2017, è possibile implementare variabili di analisi di simulazione per i report, interagire con la variabile come filtro dei dati e quindi rappresentare e quantificare diversi valori principali nei report. Il parametro Analisi di simulazione è presente nella scheda Creazione di modelli in Power BI Desktop. Dopo averlo selezionato, viene visualizzata una finestra di dialogo in cui è possibile configurare il parametro.

Per creare un parametro Analisi di simulazione, selezionare il pulsante Analisi di simulazione nella scheda Creazione di modelli in Power BI Desktop. Nella finestra che si apre viene creato un parametro denominato Discount percentage con il tipo di dati impostato su Numero decimale. Il valore Minimo è zero e il valore Massimo è 0,50 (50%). L’Incremento è stato impostato su 0,05, ovvero il 5%. Si tratta dei valori in base a cui verrà regolato il parametro quando si interagisce con esso in un report.

È importante considerare che una volta creato un parametro Analisi di simulazione, sia il parametro sia la misura diventano parte del modello. Saranno quindi disponibili in tutto il report e potranno essere utilizzati anche in altre pagine del report. Inoltre, dal momento che fanno parte del modello, è possibile eliminare il filtro dei dati dalla pagina del report. Se lo si vuole ripristinare in seguito, sarà sufficiente riprendere il parametro Analisi di simulazione dall’elenco Campi e trascinarlo nella slide, modificando l’oggetto visivo in filtro dei dati, per rendere di nuovo disponibile il parametro nel report.

Lascia un Commento

News