Prima del WMS

Gen
2021
22

scritto da | on , | Nessun commento

La pandemia ha spinto verso la digitalizzazione delle imprese, e se questa potrebbe sembrare una buona notizia vista la situazione di ritardo delle imprese italiane, in realtà purtroppo questo non sempre è avvenuto con cognizione di causa ma facendo le cose di fretta e spostando sul digitale processi che già prima non funzionavano.

Questo vale anche per il magazzino dove senza ombra di dubbio l’introduzione di un sistema WMS in abbinamento alla radiofrequenza porta notevoli vantaggi. Ma cosa bisogna fare prima di digitalizzare il magazzino?

Potremmo riassumere tutto con un’unica azione: Mettere in ordine!

  • Prodotti: Tutti i nostri prodotti hanno un codice? Abbiamo un’etichetta su ogni prodotto? Le informazioni digitali dei nostri prodotti sono aggiornate (descrizione, unità di misura, varianti)?
  • Magazzino: Le aree di magazzino sono identificate? Cosa viene stoccato e movimentato nelle aree? C’è un’etichetta o cartello identificativo per le aree?
  • Procedure: Abbiamo definito quali sono le attività che si svolgono in magazzino? Come devono essere svolte? Abbiamo le attrezzature necessarie per farlo?
  • Persone: Gli operatori di magazzino conoscono le procedure di magazzino e di qualità? Hanno adeguate competenze informatiche? Hanno capacità di problem solving e adattamento?

Prima di avviare qualsiasi progetto di digitalizzazione del magazzino, mettete in ordine!!!

Lascia un Commento

News