fbpx

Qgis per la logistica

In senso lato, il GIS è un sistema costituito da vari servizi abilitati alla localizzazione. Tra le varie potenziali applicazioni, il GIS può essere utilizzato per i problemi di trasporto. È chiamato specialmente GIS-T. Il sistema informativo geografico per i trasporti si riferisce ai principi dell’applicazione della tecnica GIS per scopi di trasporto come il percorso, i problemi di ingorgo. Tra i vari sistemi GIS sicuramente QGis rappresenta quello più diffuso in quanto open source, vediamo una serie di plugin che sono di aiuto per la gestione logistica

QNetwork Gestisce e analizza reti di diversi formati geospaziali utilizzando GNM (Geographical Network Model) che fa parte della libreria GDAL. Attualmente solo il formato ESRI Shapefile è supportato per la creazione di reti. È possibile creare connettività su una serie di Shapefile e quindi eseguire la ricerca del percorso più breve di Dijkstra, la ricerca dei percorsi più brevi K o la ricerca delle componenti connesse. Inoltre si possono bloccare le funzionalità e vedere le modifiche nei risultati di tale analisi. Importante: il plugin richiede che QGIS sia compilato con GDAL 2.1 (o successivo) in cui GNM sia attivato.

Routes and Zones Sulla base dei dati dell’utente, il plug-in risolve due problemi. Il primo compito consiste nel creare percorsi da un gruppo di oggetti punto ad un altro gruppo di oggetti punto, soggetti a limiti specificati sulla lunghezza del percorso. Per accelerare il processo, utilizzare le rotte di ritorno calcolate in precedenza e le rotte registrate, precedentemente ignorate perché superate i limiti di lunghezza. Il secondo compito è il calcolo dell’accessibilità del trasporto di aree della lunghezza specificata attorno a un gruppo arbitrario di oggetti punto.

TravelTime platform Plugin Questo plugin aggiunge una barra degli strumenti e algoritmi di elaborazione che consentono di interrogare l’API della piattaforma TravelTime direttamente da QGIS. L’API della piattaforma TravelTime consente di ottenere poligoni basati sul tempo di percorrenza effettivo utilizzando diverse modalità di trasporto, consentendo risultati molto più accurati rispetto ai semplici calcoli della distanza.

Aequilibra E AequilibraE è un toolbox per la modellazione dei trasporti modellato sul processo di modellazione standard in 4 fasi e secondo lo stato attuale della pratica nella modellazione dei trasporti. Comprende procedure per le seguenti attività: MANIPOLAZIONE DI RETE: creazione di strati di nodi da strati di linea, aggiunta automatica di connettori centroidi, CALCOLO PERCORSI: calcolo e visualizzazione di cammini minimi, calcolo di matrici di impedenza e assegnazione del traffico, DISTRIBUZIONE DEL VIAGGIO: Fitting proporzionale iterativo (IPF) e calibrazione e applicazione di modelli di gravità sintetici, –> SUPPORTO GIS: calcolo delle linee del desiderio e delle linee delaunay, sovrapposizione di poligoni, GeoTag (unione spaziale senza creare un terzo strato unito) e creazione di mappe di larghezza di banda impilate e strumento di confronto degli scenari.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.