Archivio per la Categoria ‘Distribuzione e trasporti’ Category

scritto da | on | Nessun commento

selezione

Quali sono le caratterisitiche del nuovo negozio ?

KPI per un negozio

il layout di un negozio

il negozio sostenibile

Come realizzare una strategia multicanale

i grandi trend del retail

Mi serve un POS?

scritto da | on , , | Nessun commento

Diversi consorzi e cooperative di trasformazione di prodotti agricoli hanno la necessità di pianificare il ritiro del prodotto dai conferitore per trasformarlo in prodotto alimentare (Formaggio, olio, vino o quant’altro). In questa operazione può essere di grande aiuto il supporto di un sistema informativo. Vediamo quali sono le operazioni che tale sistema dovrebbe supportare.

scritto da | on , | Nessun commento

L’Avviso di Spedizione (Despatch Advice) è il documento che avvisa che la merce è stata spedita e ne fornisce la descrizione. Può essere utilizzato sia nel caso di spedizione completa (tutti gli articoli ordinati saranno, o stanno per essere, spediti e saranno consegnati per la data stabilita) sia nel caso di spedizione parziale (solo una parte degli articoli ordinati sarà, o sta per essere, spedita e sarà consegnata per la data stabilita). || Continua a leggere

scritto da | on | Nessun commento

Un operatore logistico ha assegnato una consegna ad un vettore di sua fiducia. Il vettore nel consegnare la merce, ha fatto sottoscrivere al destinatario il DDT, senza verificare se oltre alla sottoscrizione (illeggibile) fosse stato apposto anche il timbro della società. Il cliente dell’operatore logistico, in seguito, lo ha contattato, asserendo che il suo cliente non avrebbe pagato la merce, contestandone l’effettiva consegna. Quale efficacia probatoria può quindi essere attribuita al DDT come sopra sottoscritto? || Continua a leggere

scritto da | on , | Nessun commento

Il D. Lgs. n. 228/2001, e successive modifiche ed integrazioni, disciplina l’esercizio dell’attività di vendita da parte dell’impresa agricola, organizzata anche in forma societaria.

Infatti tale norma consente agli imprenditori agricoli, singoli o associati, purchè iscritti nel Registro delle Imprese, in deroga alla disciplina ordinaria del commercio, di porre in vendita al dettaglio i propri prodotti agricoli.

La vendita può riguardare anche prodotti derivati, ovvero quelli ottenuti a seguito di attività di manipolazione o trasformazione dei prodotti agricoli e zootecnici, provenienti dal ciclo produttivo dell’impresa, nonché i prodotti acquistati da terzi, purchè questi ultimi appartengano allo stesso comparto agronomico dell’azienda agricola del venditore. || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

La procedura di ritiro riguarda qualsiasi operatore del settore che ha motivo di ritenere che il prodotto da lui importato, prodotto, trasformato, lavorato o distribuito non sia conforme ai requ isiti di sicurezza. Il richiamo è la procedura implementata nei casi in cui il prodotto abbia già raggiunto il consumatore. || Continua a leggere

News