Archivio per la Categoria ‘Gestione scorte’ Category

scritto da | on , | Nessun commento

Un distributore horeca solitamente vende ai propri clienti la merce che poi utilizzeranno nel proprio bar, ristorante o albergo. Ma se regalassero ai loro clienti un sistema POS? Buonismo natalizio? Beneficenza? No semplice scelta strategica. Un sistema POS consente di raccogliere informazioni circa all’interno del punto vendita e si sa l’informazione è il bene più prezioso.

L’idea di regalare un POS ai propri clienti è quello di collegare la supply chain al punto vendita permettendo di avere quindi informazioni in tempo reale circa le scorte presenti nei diversi punti vendita dove distribuiamo la nostra merce riuscendo quindi a rifornire in maniera tempestiva ed in definitiva consente l’ottimizzazione delle scorte ed un migliore livello di servizio al cliente.

scritto da | on , , | Nessun commento

Mobile

Di recente ci sono state diverse ricerche e studi sul mobile e sull’impatto che ha avuto nella vita dei consumatori, nel loro modo di fare ricerche online e di conseguenza è possibile individuare le azioni da compiere per non perdere opportunità.

Ad oggi sono ancora pochi gli utenti che finalizzano gli acquisti da mobile, spesso per un’inefficienza generale dei sistemi. Per chi gestisce il commercio online è giunto il momento di rivedere la propria capacità di vendere da mobile, attivando soluzioni più efficaci e progettate appositamente per chi naviga da mobile. || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

?????????????????????????????????????????????????????????

La prolungata crisi che stiamo vivendo ha cambiato le abitudini di consumo e d’acquisto degli Italiani: si compra meno, solo l’essenziale, spostandosi su format di vendita più conveniente (discount e specialisti drugstore) e comprando sempre più prodotti a marchio privato. In questa situazione il volantino non è percepito dai clienti/consumatori come strumento di aiuto alla spesa, ma ancora come strumento di spinta al consumo. || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

Quali sono le regole principali che possono essere suggerite alle imprese che intendono fornire big buyers?

Prima. Scegliere il paese, scegliere il big buyer, scegliere il prodotto da proporre. Nella scelta del paese una regola spesso seguita è quella di seguire la corrente. I vini italiani regionali sono apprezzati in Germania. Già imprese italiane vendono in questo paese. È dunque un mercato aperto alle nostre imprese. Il rovescio della medaglia è che la concorrenza è forte e il consumatore (quindi il buyer) è esperto quindi esigente. Un mercato nuovo per le imprese italiane richiede più ricerca ma può essere preferibile. È più facile affermarsi. || Continua a leggere

Il milk run

mag
2014
22

scritto da | on , | Nessun commento

Avete presente come si faceva una volta con le bottiglie di latte lasciate davanti alla porta? In pratica, tu consumi il latte e quando la bottiglia è vuota, viene lasciata davanti alla porta. Il lattaio che passa a una determinata ora prende la bottiglia vuota e la sostituisce con una bottiglia piena. Se ne consumi due, te ne cambia due. Se non ne consumi nessuna, non ti viene sostituito niente in quanto non metti fuori nessuna bottiglia vuota. In pratica non hai mai troppo latte ma ne hai sempre abbastanza a tua disposizione per i bisogni giornalieri. Un segnale visuale per il tuo fornitore di fornirti o meno il prodotto che ti serve. || Continua a leggere

scritto da | on , | Nessun commento

Gestisci un’impresa commerciale, ma ti sei mai chiesto perché esistono le imprese commerciali e quale è il loro scopo? Forse potrà sembrarti banale come domanda, ma soprattutto nel contesto in cui operano oggi le imprese, può essere di grande utilità perché ci permette di chiarire alcuni elementi che possono supportare una strategia in grado di rendere l’impresa di successo. || Continua a leggere

Pagina 1 di 41234

News