GESCO – GEstione SCOrte

Il responsabile commerciale vorrebbe le scorte al massimo per avere un elevato livello di servizio verso il cliente, il responsabile finanziario le vorrebbe al minimo per ridurre gli immobilizzi, è in questa eterna lotta che si inserisce chi ha la responsabilità di gestire le scorte con il compito di trovare il punto di equilibrio.

Per risolvere questo problema sono stati elaborati diversi modelli matematici, che come tutti i modelli vanno considerati come una rappresentazione della realtà meno complessa e che aiuta quindi a focalizzare l’attenzione sui nodi del problema tralasciando gli aspetti meno rilevanti.
Questi modelli non vanno intesi come la “formuletta” da applicare per risolvere il nostro problema, ma vanno considerati come strumenti di supporto per le nostre decisioni, aiutano a togliere il superfluo del problema e a concentrarci su quello che veramente conta.
L’utilizzo di questi modelli presuppone l’esistenza di un sistema informativo anche elementare, che registri le informazioni relative alla gestione delle scorte.

Qualche domanda

Se l’azienda dispone di un sistema informativo, anche elementare (che consente di registrare i movimenti di magazzino e gestire il riordino degli articoli), il programma può essere un valido supporto per chi deve gestire le scorte di magazzino, diversamente non è possibile utilizzare Gesco. In questo caso è opportuno acquisire un sistema informativo per la gestione del magazzino portando notevoli benefici alla azienda con costi in molti casi veramente ridotti.

In questa versione di Gesco è possibile acquisire i dati attraverso un file di testo esportato dal proprio sistema informativo ed utilizzare i file di testo esportato da Gesco per importare i dati nel proprio sistema informativo. Gesco si basa su MS Access pertanto è possibile collegare le tabelle del database del sistema informativo direttamente in Gesco per importare ed esportare i dati senza file intermedi. Nel caso hai bisogno chiamami.


Gesco è un software gratuito quindi per scaricarlo basta compilare la form qui sotto per poter  scaricare il programma ed un breve videotutrial sul suo utilizzo.






News