Articoli Taggati ‘analisi’

scritto da | on , | Nessun commento

Scopo di questo articolo è quello di prendere in esame il concetto di business model quale strumento strategicamente rilevante per l’analisi e la gestione dei problemi.  Il punto di partenza è il seguente: Se non avete problemi nel vostro modello di Business, questo è un problema. || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

Un’analisi molto comune è di convertire valori continui in bande separate, per renderlo più facile da eseguire analisi su di essi. Un esempio è l’analisi delle vendite diviso per fasce di prezzo. Potreste essere interessati a raggruppare prezzi diversi in categorie (per esempio, alto, medio e basso) e analizzare le vendite di prodotti che utilizzano tali categorie.

Utilizzando una tabella pivot standard, è possibile mettere il prodotto prezzo in righe e le vendite del gruppo di prezzo del prodotto. Tuttavia, si finisce con un sacco di righe in cui ogni singolo prezzo è separato dagli altri. Questo rende difficile l’analisi e la soluzione è quella di utilizzare la funzione raggruppa all’interno della tabella pivot. Tale funzionalità non è disponibile per le tabelle pivot create con PowerPivot ed inoltre è poco flessibile come soluzione. || Continua a leggere

scritto da | on , | Nessun commento

PowerQuery

Il grafico a tornado sono una versione modificata di grafici a barre e sono anche uno dei classici strumento di analisi di sensibilità utilizzato dagli analisti per avere una rapida panoramica dei rischi connessi. In altre parole, un grafico tornado mostra una completa analisi finanziaria di un progetto.Quando si inizia a cercare come fare i grafici tornado su Google la maggior parte dei risultati sarà che richiede di scaricare un componente aggiuntivo. Se non si desidera installare alcun componente aggiuntivo può ancora fare un buon grafico aspetto tornado, qui vi mostreremo un modo per aggirare a fare lo stesso. || Continua a leggere

Il cigno nero

mar
2016
17

scritto da | on , | Nessun commento

VUCA-Image

Il termine “cigno nero” è tratto dalla frase del poeta latino Giovenale “rara avis in terris nigroque simillima cygno”. Questa espressione era utilizzata nelle discussioni filosofiche a indicare un fatto impossibile o perlomeno improbabile. Si basa sulla presunzione che “tutti i cigni sono bianchi”, affermazione che ha avuto un senso fino alla scoperta del cigno nero australiano Cygnus atratus da parte degli esploratori europei. Questo esempio dimostra come né il ragionamento deduttivo né quello induttivo sono infallibili. Un argomento dipende dalla verità delle sue premesse: una falsa premessa può portare a un risultato sbagliato e dei dati limitati producono una conclusione non corretta. Il limite del ragionamento secondo cui “tutti i cigni sono bianchi” è dato dai limiti dell’esperienza, la quale ci fa credere che non esistano cigni neri. || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

“In assoluto la migliore esposizione possibile del CRM. Non posso immaginare a una guida migliore per migliorare performance e profitti. Questo libro dovrebbe stare sulla scrivania di ogni manager che voglia occuparsi seriamente di come impostare e gestire un sistema di CRM. La ricchezza delle informazioni e degli approfondimenti è straordinaria”. Philip Kotler

Il Customer Relationship Management (CRM) rappresenta un elemento essenziale per ogni azienda che miri a rimanere competitiva attraverso un costante e preciso monitoraggio delle relazioni con la propria clientela. || Continua a leggere

Retail audit

gen
2016
19

scritto da | on , , | Nessun commento

NegozioSostenibile (640x480)

In considerazione del fatto che il settore Retail sta vivendo una situazione competitiva sempre più pressante, la funzione Internal Audit può contribuire ad apportare una conoscenza accurata e un’analisi approfondita dei dati di store, al fine di portare valore aggiunto e partecipare al raggiungimento del vantaggio competitivo tramite: || Continua a leggere

Pagina 1 di 512345

News