Articoli Taggati ‘domanda’

scritto da | on , , | Nessun commento

ScorteNegozio

Dove localizzare il punto vendita? Per rispondere a questa domanda possiamo seguire un processo in tre fasi:

  1. Definizione dei confini dell’area di attrazione
  2. Quantificazione del mercato potenziale
  3. Scelta del sito

|| Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

La previsione della domanda è sempre un argomento spinoso che rimanda l’immaginazione a sfere di cristallo e rituali antichi. La previsione però oggi può essere resa più affidabile senza fare ricorso a sfere magiche o riti propiziatori, ma facendo uso della tecnologia e dei social media. Oramai gli smartphone sono sempre più diffusi e stanno cambiando il modo di interagire dei clienti con le imprese. || Continua a leggere

Sistemi APS

dic
2011
06

scritto da | on , | Nessun commento

Il sistema APS (advanced planning schedule) si riferisce ad un processo di gestione della produzione attraverso il quale le materie prime e la capacità produttiva sono assegnate in modo ottimale per soddisfare la domanda. L’APS è particolarmente adatto ad ambienti in cui i metodi di pianificazione più semplici non riescono ad affrontare adeguatamente complessi trade off tra priorità concorrenti. || Continua a leggere

scritto da | on , | Nessun commento

Se il nostro sistema distributivo è costituito da più depositi periferici e da un deposito centrale è necessario gestire il livello delle scorte nei vari punti del sistema distributivo in modo da avere un livello di scorte che ci permetta di garantire un livello soddisfacente di servizio al cliente senza pregiudicare gli equilibri economico finanziari. Abbiamo due possibilità per gestire le scorte in questo contesto ovvero seguire una politica di gestione accentrata o decentrata. || Continua a leggere

scritto da | on , | Nessun commento

La capacità della supply chain può essere modificata nel breve periodo attraverso diverse azioni in modo da venire incontro alle modifiche della domanda, è necessario pertanto monitorare periodicamente il livello della domanda e della capacità in modo da effettuare i necessari aggiustamenti.

Per raggiungere questo obiettivo l’impresa può utilizzare due valori espressi in ore ovvero le ore prodotte e le ore da produrre in base agli ordini clienti. In questo modo abbiamo in una stessa unità di misura la capacità e la domanda e possiamo confrontarle per valutare eventuali azioni da intraprendere. || Continua a leggere

scritto da | on , | Nessun commento

scorte

E=mc^2 una formuletta semplice, ma che dietro nasconde un intero universo, è l’equazione fondamentale per chi si occupa di fisica. Esiste una altra formula semplice ma forse un po’ bistrattata che è l’equazione fondamentale per chi si occupa d’impresa P=R-C ovvero Profitto=Ricavi-Costi, elementare nella sua formulazione ma di grande importanza quando bisogna gestire un’impresa, eppure molte volte non viene considerata quando si parla di gestione d’impresa. || Continua a leggere

Pagina 1 di 212

News