Articoli Taggati ‘errori magazzino’

L’errore umano

mar
2014
04

scritto da | on , | Nessun commento

Errare è umano, ma preservare è diabolico. Così recita un vecchio detto e gli errori sono all’ordine del giorno all’interno di un magazzino, scambio di articoli, articoli ubicati nella posizione non corretta, errori di conteggio, errori di smistamento e così via. || Continua a leggere

scritto da | on | Nessun commento

Se cerchiamo sul dizionario il significato di errore esso ci indica come significato l’allontanamento dalla verità, una deviazione dalla giusta via. Esiste dunque una giusta via per la gestione dell’azienda e del magazzino ? Probabilmente no, ma sicuramente ci sono attività che allontano l’impresa dal suo obiettivo pertanto in questo post vedremo cinque cause abbastanza comuni che allontano la gestione del magazzino dal raggiungimento del suo obbiettivo e le loro contromisure. Possiamo così riassumerle:

  1. Mancanza di ubicazioni
  2. Mancanza di procedure
  3. Mancanza di responsabilità
  4. Mancanza d’ordine
  5. Mancanza di informazioni

Mancanza di ubicazioni: Molto spesso nelle piccole aziende è il magazziniere che ha una mappa mentale di dove ubicata la merce, ma poiché tale informazione è presente solo nella testa del magazziniere essa non è condivisa pertanto quanto questo viene a mancare questa informazione viene meno, inoltre la memoria delle persone non è affidabile come quella di un computer. Per risolvere questo problema nel più semplice dei casi può bastare un foglio di calcolo dove mappare la merce in magazzino.
Mancanza di procedure: A volte anche nelle medie imprese mancano delle procedure per la gestione dell’accettazione, dello stoccaggio e del prelievo delle merce causando diversi problemi nella gestione del magazzino. Nel caso di piccoli magazzini è abbastanza semplice costruire un diagramma per descrivere le procedure per la gestione della merce in magazzino in modo da essere note a tutti ed in modo da avere delle linee con le quali pretendere delle decisioni.
Mancanza di responsabilità: In questo caso la responsabilità è intesa come la possibilità da parte di tutto il personale dell’azienda di entrare in magazzino e di effettuare prelievi o depositi, questo causa la perdita della merce. Bisogna chiaramente indicare quali sono le persone autorizzate ad entrare in magazzino ed effettuare operazioni di prelievo o deposito.
Mancanza d’ordine: Anche se abbiamo mappato il magazzino, anche se abbiamo definito delle procedure ed anche se abbiamo a disposizione il più evoluto sistema WMS se non c’è ordine nel magazzino, se non sono stati definiti spazi fisici dove ubicare la merce, se la merce non è disposta in maniera ordinata negli scaffali è probabile che continueremo a perdere materiale ed avere tempi lunghi di prelievo. La contro misura più efficace è quella di avere innanzitutto ordine mentale e poi avvalersi di tutti gli strumenti che facilitano questa operazione.
Mancanza di informazioni: Quella merce da quanto tempo è in magazzino ? abbiamo degli scaffali vuoti ? Quanto tempo sosta la merce in magazzino ? quanto tempo ci vuole a scaricare il camion ed ubicare la merce ? molte aziende non sanno rispondere a queste domande e di conseguenza non riescono a gestire in maniera efficace ed efficiente il magazzino. La contromisura a questo problema ? un sistema informativo e non necessariamente deve essere qualcosa di costoso e superperformante a volte basta un database ben congegnato e delle procedure scritte.

News