Articoli Taggati ‘pmi’

I big Data

lug
2014
01

scritto da | on , , | Nessun commento

Negli ultimi anni  è aumentata la quantità di dati prodotti e disponibili per le aziende, tanto da coniare il termine big data per far riferimento ad essi. Sono aumentate le sorgenti che producono dati come ad esempio i social network, i dispositivi mobili o i diversi sistemi di automazione industriale. Oltre all’aumento delle sorgenti dati è aumentata la frequenza con cui vengono prodotti questi dati facendo di fatto aumentare il volume di dati disponibili. || Continua a leggere

Pmi-nic.org

lug
2011
16

scritto da | on , | 1 commento

Pmi-nic.org è il sito ufficiale del PMI Northern Italy Chapter , punto di riferimento per tutti gli interessati alle tematiche del project management dell’Italia centro-settentrionale. Il sito contiene una sezione dove viene presentata l’associazione con la sua mission, lo statuto ed il comitato, è poi presente un’area con le modalità d’iscrizione all’associazione. Una sezione del sito è dedicata alle certificazioni, alla loro descrizione e a come ottenerle, è poi presente una sezione dedicata alle varie iniziative e progetti portati avanti dall’associazione ed il calendario degli eventi organizzati. Sono infine presenti due sezioni dedicate ai documenti ed alle pubblicazioni scientifiche curate dall’associazione

scritto da | on | Nessun commento

Il testo si presenta come un agile volumetto che mantiene le promesse del titolo illustrando quattro semplici modi per uscire dalla crisi a portata delle PMI che fanno leva sulle nuove tecnologie e sulla gestione della logistica. Il testo presenta una serie di esempi pratici presenta in maniera semplice le strategie utilizzate.
Recuperare efficienza e ridurre i costi con le nuove tecnologie, l’organizzazione “lean” e i nuovi software di gestione aziendale. Migliorare l’organizzazione aziendale recuperando efficienza e riducendo i costi non solo è possibile, ma è necessario. Ogni PMI italiana può sfruttare questo difficile momento per trasformare gli attuali problemi in opportunità e rilanciare la propria attività, creando le basi per una ripresa stabile e duratura. In sintesi le quattro  mosse efficaci e immediatamente operative per vincere la crisi con investimenti ridotti. Velocizzare il ciclo degli acquisti: portali fornitori, movimentazione wireless delle merci, riduzione scorte e migliore flusso finanziario. Snellire i flussi commerciali e utilizzare efficacemente CRM ed E-Commerce per trovare nuovi clienti senza “perdere” gli attuali (qualcuno sta cercando i tuoi prodotti). Introdurre la pianificazione di produzione e il controllo in “tempo reale” delle risorse aziendali, ottimizzando le scorte ed evolvendo dalla gestione del “mancante” all’MRP-II. Applicare in azienda i “miracoli” della telefonia IP integrandola con il sistema gestionale e con i nuovi sistemi per il controllo delle mail.

Introduzione – I nuovi modelli organizzativi e gli strumenti per raggiungere gli obiettivi – I problemi pratici delle PMI e le specifiche zone di intervento – Gli strumenti software con cui realizzare le “ 4 mosse”: i vantaggi dell’organizzazione aziendale con un ERP di seconda generazione – L’evoluzione dei processi di marketing e dei servizi di assistenza: I nuovi CRM – I nuovi sistemi commerciali on-line: i portali e-commerce B2B e B2C – Le nuove tecnologie per dialogare in tempo reale con agenti e tecnici fuori sede: la SFA sales force automation – Le nuove procedure di acquisto: I portali fornitori – Movimentare le merce con barcode e terminalini wireless – L’ottimizzazione delle scorte e il calcolo dei fabbisogni MRP – schedulazione  dei lavori di produzione  –  Controllo in tempo reale dei processi di produzione – Telefonia IP, mail e documenti integrati con il gestionale aziendale – Casi reali di successo.

SAP e le PMI

set
2010
21

scritto da | on | Nessun commento

In questo articolo voglio eseguire una dimostrazione rispondendo alla domanda: Che senso ha una sezione dedicata a SAP in un blog rivolto alle piccole e medie imprese? O allargando la domanda le piccole e medie imprese hanno bisogno di SAP o comunque di un ERP? Per le medie imprese la risposta è senza dubbio affermativa, infatti per il loro volume di informazioni e per il livello di complessità dei loro processi non possono gestirli manualmente con sistemi informativi frazionati, un sistema ERP è imprescindibile per competere con successo. Bisogna ricordarsi comunque che il sistema ERP è pur sempre uno strumento pertanto il fatto che una impresa abbia un sistema ERP non significhi che abbia automaticamente successo, infatti il sistema ERP è ottimo aiuto per la gestione ed il controllo dei processi, ma se i processi sono disegnati male non c’è ERP che possa migliorare la situazione. Per quanto riguarda le piccole imprese il discorso si complica un po’ in quanto non tutte le piccole imprese hanno bisogno di un sistema ERP per gestire e controllare i loro processi, pertanto la valutazione va fatta in base alla numerosità ed alla complessità dei processi, l’impresa deve quindi verificare il proprio volume informativo in merito al numero di ordini clienti e fornitori gestiti, al numero di documenti di trasporto e di fatture da emettere e ricevere, il numero degli ordini di produzione e di conto lavoro, al numero di articoli gestisti ed alle loro ubicazioni, al numero di magazzini ed alla loro tipologia, al numero di processi da gestire ed alle loro relazioni. A questo poiché un qualsiasi ERP ha un costo è necessario che ci sia un minimo di fatturato da poter ricoprire le spese, pertanto possiamo considerare come punto al di sopra del quale è consigliabile un ERP un fatturato annuo di circa 800.000 € – 1.000.000 €, soglia che dipende anche dal settore in cui si opera.

Risolta la domanda relativa al fatte che le PMI abbiamo necessità di un sistema ERP con le dovute precisazioni rimane da rispondere se SAP sia adatto come sistema ERP alle piccole e medie impresa, infatti quando si sente parlare di SAP si pensa immediatamente ad imprese multinazionali, a qualcosa che richiede lunghi periodi per essere implementato e grossi investimenti. In realtà è esiste un fratello minore di SAP chiamato SAP Business One che si basa sulle stesse logiche ma che ritagliato sulle esigenze delle PMI sia in relazione alla loro capacità di spesa, sia in relazione alle loro necessità di avere un sistema che si armonizzi in tempi brevi con una struttura solitamente abbastanza snella.
L’applicazione SAP  Business One  è progettata specificatamente per le imprese in crescita fornendo  una soluzione unica per gestire l’intera azienda, compresi contabilità, vendite, relazioni con i clienti e operazioni. L’applicazione assiste nel semplificare le operazioni end-to-end, offre accesso immediato a informazioni complete e accelera la crescita della redditività.

PMI.it

lug
2010
24

scritto da | on | Nessun commento

www.pmi.it

PMI.it  il portale dedicato alle piccole e medie imprese con un occhio di riguardo all’information tecnology. Il sito presenta notizie, articoli di approfondimento e dossier su varie tematiche raggruppati per canali come contabilità e fisco, finanziamenti, green economy, hardware, lavoro e impresa, leggi e norme, marketing, networking, project management,  sicurezza, software e telecomunicazioni. È inoltre presente una ricca raccolta di tutorial e guide dedicate all’office automation con esempi relativi ad Excel, Word, Access, PowerPoint ed ai programmi della suite openoffice, inoltre sono presenti tutorial sull’utilizzo di programmi specifici come quelli per la creazione di diagrammi o mappe mentali. Estremamente ricca ed utile è la sezione Cifre dove vengono raccolti report statistici su diversi argomenti come ad esempio gli investimenti in pubblicità su internet, tendenze del mercato del lavoro, trend delle imprese artigianali e così via. È presente infine una sezione dedicata al download che raccoglie programmi per l’office automation, il project management, per la fatturazione , ERP ed utilità per il computer si come demo che come programmi open source.

Azienda5

ott
2009
01

scritto da | on , | Nessun commento

azienda5_04Azienda5 è un software gestionale per piccole imprese che consente la gestione della contabilità, della logistica in entrata e della logistica in uscita. I moduli analizzati per la gestione logistica sono: Magazzino, Acquisti, Vendite. Dal menù vendite è possibile inserire gli ordini di vendita, i DDT, le fatture e le note di credito, è possibile collegare gli ordini di vendita con i DDT.azienda5_01 La sezione acquisti consente di registrare gli ordini, i DDT, le fatture e le note di credito, anche in questo caso è possibile derivare il DDT dall’ordine consentendo un controllo tra merce arrivata e merce ordinata. Il programma consente la gestione per gli articoli in anagrafica di una ubicazione, del codice a barre, la qt per confezione, il peso, il costo ed una elementare distinta base. Per quanto riguarda la gestione del magazzino il software consente la gestione di più magazzini, di gestire diverse causali legate ai documenti, lo storico delle movimentazione e la valorizzazione, il programma però non consente la gestione degli inventari, l’analisi della disponibilità e la valorizzazione LIFO e FIFO.

News