Articoli Taggati ‘Project management’

pmforum.it

lug
2011
30

scritto da | on | Nessun commento

Pmforum.it è il primo sito italiano dedicato esclusivamente alle problematiche di Project Management. Dal 2000, anno in cui è nato, vi si trovano articoli, annunci di eventi, bibliografia,un forum di discussione, notizie sulle certificazioni internazionali, link e novità sul Project Management. Il sito presenta diverse sezione tra cui una dedicata ad interessanti  testimonianze di studiosi, manager,  consulenti, esperti che  operano nel mondo del Project Management.  Le pillole di project management è un servizio gratuito rivolto a tutti gli iscritti di PM Forum. Newsletter dedicate per condividere con gli utenti del sito considerazioni, riflessioni, notizie. È presente una sezione Progetti in Corso, no spazio con notizie di progetti  che ci sono stati segnalati dagli utenti. Ed infine la sezione dedicata al forum dove sono discussi argomenti come i software di PM, il time management, il risk management, il project finance, la certificazione o la qualità all’interno dei progetti.

isipm.org

lug
2011
23

scritto da | on | Nessun commento

Isipm.org è il sito istituzionale dell’Istituto Italiano di Project Management,un’associazione professionale e culturale per la diffusione in Italia della disciplina di Project Management che si pone come un centro di riferimento e di eccellenza per tutti coloro che si occupano di gestione progetti promuovendo varie iniziative con particolare riferimento ai progetti ICT, al mondo Universitario, alla Pubblica Amministrazione ed ai nuovi approcci “Agili” di PM. Il sito presenta diverse area tra cui un sezione dedicata alla presentazione dell’associazione e dei suoi scopi, una dedicata alle modalità di adesione, una dedicata alle possibilità di certificazione offerte dall’associazione. Una sezione è dedicata agli eventi organizzati attraverso un comodo calendario mensile, è poi presente un elenco degli esperti in project management in cui è possibile ricercare personale qualificato per azioni di consulenza per la propria impresa. Infine una sezione molto interessante è costituita dalla bibliografia e sitografia dove è possibili reperire molte informazioni utili sulla disciplina del Project Management.

Pmi-nic.org

lug
2011
16

scritto da | on , | 1 commento

Pmi-nic.org è il sito ufficiale del PMI Northern Italy Chapter , punto di riferimento per tutti gli interessati alle tematiche del project management dell’Italia centro-settentrionale. Il sito contiene una sezione dove viene presentata l’associazione con la sua mission, lo statuto ed il comitato, è poi presente un’area con le modalità d’iscrizione all’associazione. Una sezione del sito è dedicata alle certificazioni, alla loro descrizione e a come ottenerle, è poi presente una sezione dedicata alle varie iniziative e progetti portati avanti dall’associazione ed il calendario degli eventi organizzati. Sono infine presenti due sezioni dedicate ai documenti ed alle pubblicazioni scientifiche curate dall’associazione

scritto da | on | Nessun commento

L’innovazione ed il successo di un’impresa sono sempre più legati all’abilità di “gestire progetti”, “fare cultura” e alla capacità di gestire in modo eccellente molteplici variabili in un contesto sempre più dinamico ed in continuo mutamento. E spesso l’esperienza maturata sul campo non è più sufficiente a finalizzare iniziative complesse.
Il libro, prendendo spunto dalla struttura dei gruppi di processi di project management definiti dal Project Management Institute (PMI(r)) nel suo PMBOK(r) (Project Management Body Of Knowledge) e dall’ISO nel nuovo standard sul project management, descrive più di 100 strumenti e tecniche divenuti i fondamenti per poter gestire i progetti con efficacia ed efficienza.
Per concezione e struttura il libro non è un tradizionale testo di project management, ma un ausilio per chi è interessato ad intraprendere un qualunque percorso di certificazione (PMI(r), PRINCE2 ed IPMA) e per chi, neofita od esperto, vuole conoscere od approfondire gli strumenti e le tecniche che, se opportunamente gestite ed implementate, possono migliorare le performance aziendali nella gestione dei progetti.
Il libro è organizzato in base ai 5 gruppi di processi (Avvio, Pianificazione, Esecuzione, Controllo e Chiusura) in cui è strutturato ogni progetto. Ogni processo viene presentato da una definizione che ne illustra le proprietà essenziali e descritto con un livello di dettaglio funzionale al valore strategico insito in ognuno di loro.

Introduzione – Gli strumenti – Strumenti di gestione – Strumenti di avvio – Strumenti di pianificazione – Strumenti di esecuzione – Strumenti di monitoraggio e controllo – Strumenti di chiusura – Bibliografia.

scritto da | on | Nessun commento

Il project management si occupa della gestione ottimale dei progetti ovvero quelle attività non di routine finalizzate al raggiungimento di determinati obiettivi. La logistica è fatta principalmente di attività di routine o meglio di processi che si svolgono più o meno alla stessa maniera, ma anche all’interno della gestione della logistica si presenta la necessità di gestire dei progetti come, la creazione di un nuovo magazzino, l’ampliamento di un magazzino esistente, l’acquisizione di un magazzino automatico, l’introduzione della radio frequenza, la gestione di una nuova area geografica da servire, l’acquisizione di nuovi subfornitori o l’inventario di fine anno. Molto spesso capita di trovarsi di fronte a tanti piccoli progetti, di breve durata e che coinvolgono poche persone, questo soprattutto in un ottica di miglioramento continuo dei processi logistici. La gestione di un grande progetto sicuramente beneficia dall’utilizzo delle tecniche di project management, ma altrettanto utile risulta essere nel caso di piccoli progetti numerosi, in questo caso si parla di ambiente multi progetto. Anche le PMI possono trarre dei vantaggi utilizzando le tecniche di project management in modo da razionalizzare l’attività di progetto e tenerla sotto controllo. In modo particolare possiamo semplificare per le PMI la gestione dei progetti attraverso quattro elementi:

  1. Attività: L’insieme di operazioni da svolgere per poter realizzare l’obiettivo del progetto
  2. Tempi: Quando si svolgono le attività e quanto durano
  3. Persone: Chi sono le persone che svolgono le attività e di quali competenze hanno bisogno
  4. Costi: Di quali risorse hanno bisogno le attività e quanto costano.

Anche per la gestione di progetti semplici ci possono essere di aiuto per razionalizzare il tutto dei software alcuni dei quali opensource come ad esempio http://www.koffice.org/kplato/ o http://www.ganttproject.biz/ .

News