Articoli Taggati ‘ricerca operativa’

scritto da | on | 1 commento

Ricerca operativa. Fondamenti

Il testo Ricerca operativa è la versione italiana del classico di ricerca operativa di Hillier e Lieberman rivolto agli studenti universitari si presente come un testo agile e ricco di numerosi esempi applicativi.
Dopo un primo capitolo che ha lo scopo di avvicinare il lettore alla materia, descrivendo le varie fasi di un tipico studio di un problema di ricerca operativa, fanno seguito quattro capitoli dedicati alla programmazione lineare. In particolare il secondo capitolo presenta la struttura e le caratteristiche di un modello di programmazione lineare. Il metodo del simplesso, che è la metodologia di base perla risoluzione di un problema di programmazione lineare viene introdotto nel terzo capitolo. Varianti del metodo del simplesso e altri metodi risolutivi sono descritti nel capitolo quarto. Il capitolo quinto approfondisce altri due aspetti della programmazione tra di loro collegati ovvero l’analisi di sensitività e la teoria della dualità. I problemi tipici dell’ottimizzazione su rete sono presentati nel sesto capitolo insieme alle relative metodologie risolutive. Il settimo capitolo affronta i problemi di programmazione lineare intera, infine l’ottavo capitolo presenta una sintesi dei vari tipi di problemi che sorgono nella programmazione non lineare. Nonostante il libro sia prettamente rivolto agli studenti universitari è corredato da un ricco apparto di esempi applicativi tratti da differenti casi aziendali, in questo caso è utile partire dell’esempio applicativo per giungere alla tecnica risolutiva da utilizzare.
Introduzione alla ricerca operativa – Introduzione ai problemi di programmazione lineare – Metodi risolutivi per la programmazione lineare – Approfondimenti sulla programmazione lineare- Teoria della dualità ed analisi della sensitività – Modelli di ottimizzazione su rete- La programmazione intera – Programmazione non lineare.

Airo.org

Mag
2010
08

scritto da | on | Nessun commento

www.airo.org

Airo.org è il sito della associazione italiana di ricerca operativa, una associazione scientifica che ha per obbiettivo quello di sviluppare metodi e strumenti che consentono di prendere decisioni sbagliando il meno possibile. Nella sezione associazione viene presentata l’associazione, i suoi obbiettivi, la modalità d’iscrizione, la storia, la struttura e le pubblicazioni dell’associazioni. La sezione gare presente tutte le informazioni sulle gare rivolte agli studenti universitari sulla ricerca operativa, poi è presente una sezione relativa al regolamento per i premi di laurea, una sezione dedicata ai libri e le pubblicazione delle associazione, un calendario con gli eventi, i link ai gruppi di ricerca su internet. Infine è presente una sezione documenti scaricabili dove è possibile scaricare, corsi, conferenze e workshop, articoli scientifici e materiale associativo.

Teoria delle code

Set
2009
29

scritto da | on , | Nessun commento

È una parte classica di ricerca operativa e riguarda lo studio e la gestione di sistemi di code ovvero un sistema formato dai seguenti elementi:coda
Sorgente di arrivi
Unità in arrivo
Coda
Unità di servizio
Unità servite
La coda (o fila di attesa) è definita tramite diversi parametri come l’intervallo di tempo tra gli arrivi, il tempo di servizio, il numero di clienti, il numero dei serventi, la disciplina di servizio e la dimensione della popolazione degli utenti. È possibile avere code isolate o code a rete nel caso ci siano più di una unità di servizio, le code possono essere classificate in base a tre parametri: distribuzione di arrivi, distribuzione dei tempi di servizio ad esempio con M/M/1 si indica una coda con arrivi esponenziali, tempi di servizio esponenziali ed una sola unità di servizio. La teoria delle code è utile in ambito logistico nella gestione dei magazzini all’interno del ciclo produttivo, o nella gestione degli arrivi dei vettori al magazzino.

News