Articoli Taggati ‘scorte’

scritto da | on , , | Nessun commento

Tutto quello che dovete sapere per ottimizzare la gestione del magazzino:

come minimizzare le scorte massimizzando contemporaneamente la soddisfazione del cliente, riducendo al minimo il tempo intercorrente tra l’ordine della merce e la consegna e realizzando anche nella distribuzione il Just-In-Time;

come i diversi contesti di mercato influiscono sulla gestione del magazzino delle aziende industriali, delle imprese grossiste, dei commercianti al dettaglio, delle imprese di servizi e quali sono le soluzioni vantaggiose nei singoli casi;

come determinare i livelli necessari di scorte in modo da realizzare le condizioni più vantaggiose di acquisto/produzione, ridurre al minimo le giacenze ed essere egualmente in grado di far fronte ad ogni evenienza;

come realizzare un sistema di magazzinaggio per materiali, componenti e prodotti finiti che riduca al minimo i costi di movimentazione della merce e faciliti il controllo fisico delle scorte

Il futuro è già qui e siamo sempre più veloci a immettere nuovi prodotti sul mercato. J.D.Viale, un noto consulente internazionale, in questo volume esplora i problemi competitivi che si pongono oggi alle imprese e presenta le teorie, gli strumenti e le tecniche che consentono un’effettiva gestione del magazzino e permettono un miglioramento continuo, grazie anzitutto a un raffinamento sistematico del processo di previsione dei quantitativi dei singoli materiali, componenti, prodotti finiti necessari nei singoli intervalli temporali.

Questo manuale, come tutti i testi della serie 50Minuti, non è da leggere ma da usare. Aggiornato con le esperienze più avanzate, approfondisce tutti gli argomenti chiave, illustra per ognuno di essi i punti di partenza da cui muoversi e, in forma concisa, efficace e di piacevole lettura, presenta casi, prospetti, moduli, liste di controllo, che vi permetteranno di risolvere ogni dubbio. Nei vari capitoli vengono proposti esercizi appositamente studiati per acquisire dimestichezza con le varie tecniche. In appendice troverete un questionario di autovalutazione per uso personale. Potrete così applicare con successo i metodi proposti.

Inventario rapido

mag
2015
30

scritto da | on , , , | 2 commenti

L’applicazione è intuitiva, ideata per un accesso semplice e veloce ai dati, offre funzione di import/export dati (Google Drive, CSV, XML) e supporta scanner per codici a barre Bluetooth. È possibile estendere in qualsiasi momento il limite del numero di articoli.

Inventario Rapido semplifica le attività di valutazione e gestione delle scorte. Creare, gestire o controllare in un batter d’occhio le vostre liste di magazzino, scorrere liste di articoli, liste parziali, numeri seriali, beni fisici o fissi, collezioni di CD e DVD, ed altro ancora. Inventario Rapido è stato ottimizzato per un funzionamento rapido su smartphone e tablet; particolare attenzione è stata posta sul funzionamento semplice e intuitivo.

Il lettore di codici a barre integrato e il supporto per gli scanner bluetooth industriali permette la lettura degli articoli il più veloce possibile.

La funzione di scambio di dati consente di importare elenchi già esistenti o di utilizzare i dati raccolti per ulteriori elaborazioni. È possibile effettuare l’importazione ed esportazione dei dati usando files CSV, XML o attraverso Google Drive (foglio di calcolo in linea di Google).

scritto da | on , , | Nessun commento

L’opportunità per l’utilizzo di stampanti portatili diventa più grande per ogni passo che gli utenti devono fare per ritirare le etichette. Uno studio condotto sul tempo utilizzato per stampare le etichette e portarle al pallet situato a soli nove passi dalla stampante ha evidenziato che i pallets sono stati etichettati in un tempo inferiore del 42% (28,11 secondi rispetto al 49.74), quando le stampanti portatili sono state utilizzate per eliminare la breve passeggiata fino alla stazione di stampa centrale. Sulla base del volume di materiali lavorati in quel particolare centro di distribuzione, i gestori hanno rapidamente stabilito che un sistema di stampa mobile potrebbe fornire rilevanti aumenti di produttività e un rapido ROI. || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

La previsione della domanda è sempre un argomento spinoso che rimanda l’immaginazione a sfere di cristallo e rituali antichi. La previsione però oggi può essere resa più affidabile senza fare ricorso a sfere magiche o riti propiziatori, ma facendo uso della tecnologia e dei social media. Oramai gli smartphone sono sempre più diffusi e stanno cambiando il modo di interagire dei clienti con le imprese. || Continua a leggere

La coda lunga

lug
2013
02

scritto da | on , , | Nessun commento

 

La coda lunga è un concetto definito da Chris Anderson, rappresenta la teoria del mercato del futuro, in grado di mutare le leggi che regolano il tradizionale meccanismo distributivo (produzione/stoccaggio/vendita al dettaglio).La possibilità di avere un catalogo virtuale praticamente illimitato ha rivoluzionato il modello economico dominante: semplicemente, vendere anche solo poche unità al mese di migliaia di articoli è più redditizio che vendere migliaia di unità di pochi articoli. Google, Amazon, iTunes, MySpace, in un momento critico dell’economia mondiale hanno dimostrato che applicando la teoria della coda lunga il mercato potenziale può più che raddoppiare. || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

Un ristorante, un ecommerce di prodotti alimentari, un piccolo laboratorio artigianale di pasta, nella gestione delle scorte devono tener conto che gestiscono dei prodotti deperibili, ovvero prodotti che dopo un breve tempo perdono utilità economica in quanto non più adatti ad essere consumati, è necessario quindi che il loro indice di rotazione sia più basso della loro vita utile diversamente si generebbero delle perdite pari al costo di acquisto del prodotto in quanto non più vendibile, inoltre bisogna considerare i costi necessari al loro smaltimento. || Continua a leggere

Pagina 1 di 41234

News