Articoli Taggati ‘Tinarelli’

scritto da | on | Nessun commento

Sabato 24 aprile è venuta a mancare Giulia Urgeletti Tinarelli, figura di riferimento della logistica italiana, che in quarant’anni ne ha attraversato la storia vivendola da protagonista nelle aziende, nelle università e nelle associazioni: ‘Per me la logistica è mestiere e passione’, diceva, parlando della disciplina di cui si è sempre occupata.
Nata a Parma il 16 dicembre 1937, dopo la maturità classica si è laureata presso la facoltà di Economia dell’Università di Parma con una tesi dal titolo ‘La teoria della sostituzionalità tra impianto e scorta nelle imprese a produzione stagionale’.
Dopo una breve esperienza in Barilla, entra all’Università di Parma come assistente del prof. Levi, titolare della cattedra di Matematica Finanziaria.
Dal 1969 al 1986 diventa docente di Ricerca Operativa, poi dal 1986 titolare della cattedra di Matematica Generale.
Dal 1970 diviene membro e tesoriere dell’AMASES (Associazione della Matematica Applicata alle Scienze Economiche e Sociali), e dal 1977 al 1991 è membro del consiglio direttivo dell’AIRO (Associazione Italiana di Ricerca Operativa).
Dal 1984 fa parte del consiglio direttivo dell’AILOG, di cui ricopre la carica di vicepresidente dal 1995 al 1997 e presidente per il biennio 1998-2000.
Durante la sua attività professionale è stata responsabile scientifico di unità operative del CNR, ha svolto attività di consulenza per aziende nei più diversi settori, ha tenuto corsi di formazione aziendale ed è autrice di oltre 60 articoli a carattere scientifico pubblicati su riviste nazionali e internazionali. E’ autrice del volume ‘La gestione delle scorte nelle imprese commerciali e di produzione EOQ, MRP, JIT’, edito per i tipi di Etas Libri, considerato uno dei testi fondamentali della logistica contemporanea.

Non ho conosciuto di persona la professoressa Urgelletti Tinarelli, ma ho apprezzato moltissimo il suo libro sulla gestone delle scorte che ha rappresentato il mio punto di riferimento quando ho iniziato ad occuparmi di logistica, avuto modo di ascoltarla in un convegno a Parma sui magazzini nel settembre del 2006.

News