Articoli Taggati ‘WMS’

scritto da | on , , , | Nessun commento

Una scelta corretta ed oculata dell’ubicazione dove posizionare e prelevare la merce determina una buona gestione del magazzino con conseguente risparmio di tempo e risorse.

Tra i vari tipi di movimentazione ve ne sono due in particolare in cui l’ubicazione di origine e quella di destinazione è bene che siano proposte direttamente dal sistema secondo determinate regole. Si tratta delle movimentazioni per lo stoccaggio della merce e per il suo prelievo. La ricerca dell’ubicazione ottima si differenzia tra posizionamento e prelievo. Vediamo nel dettaglio come viene determinata la scelta dell’ubicazione ottima. || Continua a leggere

scritto da | on , , , | Nessun commento

Quando si implementa il sistema di gestione del magazzino (WMS) in un impianto,in SAP  si definiscono i singoli magazzini come tipi di migazzino all’interno di un complesso di magazzini e di un numero di magazzino . Come regola generale, non è necessario definire diversi magazzini per un impianto da quando si assegna il numero di magazzino WMS ad un magazzino MM. È opportuno definire ulteriori magazzini per un impianto se esistono altri magazzini di stoccaggio  che non vengono  gestito tramite WMS, per esempio. In WMS si definisce le unità  di stoccaggio per ciascuno dei tipi di magazzino. In questo modo, WMS gestisce le informazioni su tutti i materiali del magazzino a livello di ubicazione. Inoltre, le quantità di magazzino del materiale sono gestite in MM a livello di magazzino. Al fine di collegare le informazioni a livello di magazzino con le informazioni dal contenitore di stoccaggio, assegnare un numero di magazzino per la posizione di archiviazione. || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

Vediamo le principali transazioni coinvolte nella gestione di un magazzino tramite SAP, suddividiamo le transazioni in due gruppi, transazioni operative che consentono di registrare le operazioni di carico e scarico e le transazioni di visualizzazione che permettono di interrogare le informazioni registrate nel sistema. || Continua a leggere

myWMS

set
2014
27

scritto da | on , | Nessun commento

Il progetto open-source myWMS è un progetto modulare per sistemi di gestione del magazzino (WMS), che fornisce il modello di dati e servizi di base per la gestione delle scorte per sostenere lo sviluppo di un WMS.

Per mezzo di interfacce di comunicazione ben definite a sistemi esterni e le interfacce interne ai moduli intercambiabili, i cosiddetti plug-in, è possibile sviluppare sistemi di Warehouse Management modulare e aperta che sono indipendenti di hardware e sistemi operativi e compatibili con prodotti di terze parti e moduli. Grazie ai codici open source e l’uso del linguaggio di programmazione Java ampiamente diffuso, il programma può essere facilmente adattato alle varie esigenze aziendali.

In diversi progetti industriali myWMS hanno dimostrato che è adatto per una applicazione professionale.

Oltre alla gestione del magazzino puro, il programma myWMS consente la gestione del flusso di materiale. Il software non si limita a tipi particolari di magazzini e processi logistici,  il suo campo di applicazione è ampio, dai magazzini manuali ai magazzini automatici.

scritto da | on , | Nessun commento

La gestione di un magazzino frigo presenta delle peculiarità che vanno considerate nella programmazione delle attività.

Una prima considerazione riguarda il personale che opera all’interno del magazzino che deve essere sottoposto a controlli periodici e che deve aver ricevuto la formazione adeguata. Questa caratteristica in caso di una azienda in cui sono presenti più magazzini con caratteristiche differenti riduce la possibilità di rotazione del personale all’interno dei vari magazzini. Inoltre se non sono presenti sistemi di rilevamento di presenza umana è necessario che siano presenti sempre due operatori, uno che opera all’interno ed uno di sorveglianza all’esterno. || Continua a leggere

scritto da | on , | Nessun commento

In questo post vediamo due esempi di istruzioni operative per la gestione del magazzino una per l’ubicazione del materiale ed una per il prelievo del materiale, le istruzioni sono state elaboratore per un magazzino che fa uso di un WMS e della radiofrequenza.

Pagina 1 di 212

News