fbpx

Clustering

Microsoft clustering è una tecnica di learning machine che schematizza un fenomeno in gruppi creati analizzando e caratteristiche significative che rendono determinati elementi più simili tra loro che non rispetto ad altri.
Il fenomeno da analizzare comprende una dimensione e una o più misure. L’analisi avviene in un grafico a dispersione considerando due o tre misure oppure in una visualizzazione tabella e in tal caso le misure possono essere da una a 15.

  • Per eseguire il clustering utilizzando l’oggetto visivo tabella:
  • Per prima cosa creiamo un oggetto visivo tabella
  • Fare clic sull’oggetto visivo tabella nel riquadro Visualizzazioni.
  • Trascina e rilascia i campi richiesti nel riquadro dei campi
  • Fare clic sui tre punti nell’angolo superiore dell’oggetto visivo tabella.
  • Fare clic su Trova automaticamente i cluster.
  • Indicare il numero di cluster da trovare
  • A questo punto avremo un nuovo campo da utilizzare nelle visualizzazione con il nome dei cluster creati.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli collegati

PowerBI e knime

KNIME è una piattaforma di analisi dati, reportistica e integrazione. Ha anche al suo interno componenti di machine learning e data mining. La sua interfaccia

leggi

Grafico a cascata

L’andamento di una misura nel tempo può essere considerato anche come il succedersi di incrementi e decrementi che hanno portato a un risultato finale la

leggi

Misure addittive, semiadditive

Quando trasciniamo un campo di tipo numerico all’interno dell’area valori di una tabella pivot in Excel oppure all’interno di una visualizzazione di PowerBi in automatico

leggi