Archivio per dicembre 2013 | Pagina di archivio mensile

scritto da | on , , | Nessun commento

L’ambiente in cui le imprese commerciali competono ha reso vincente una strategia che preveda un assortimento ampio e profondo di articoli per poter sfruttare i vantaggi economici della coda lunga, ovvero per gestire un mercato che non è più di massa ma è una massa di mercati.

La natura stessa delle imprese commerciali e l’ambiente competitivo attuale hanno fatto si che anche una piccola impresa se vuole sopravvivere deve gestire molte migliaia di articoli e quindi di conseguenza molti listini, molti e frammentati ordini d’acquisto e vendita, molte politiche commerciali in grado di colpire le masse di mercato. Date queste caratteristiche una impresa commerciale che vuole avere successo non può prescindere da un buon sistema informativo in grado di supportala nelle decisioni e di automatizzare i processi di gestione di migliaia di articoli.  || Continua a leggere

scritto da | on , , | Nessun commento

Chris Anderson scrisse la prima edizione di questo libro nel 2006 godendo da subito di un notevole successo di pubblico e critica.

Il volume mette in discussione uno dei “capisaldi” del marketing, quello relativo alla regola dell’80/20, la cosiddetta “legge di Pareto”, secondo la quale pochi prodotti (circa il 20%) di un assortimento, anche ampio, rappresentano la maggior parte di un fatturato (solitamente circa l’80%).

In statistica, la regola è rappresentata da un grafico “a campana” caratteristico di una distribuzione cosiddetta appunto “normale” o “gaussiana”, dal nome del suo “scopritore” Carl F. Gauss. || Continua a leggere

Storia di un ordine

dic
2013
20

scritto da | on , , | Nessun commento

Un cliente ci ordina alcuni articoli che devono essere consegnati entro una certa data presso il suo magazzino. Noi inseriamo l’ordine, verifichiamo l’evadibilità , preliamo la merce tramite una lista di prelievo e che poi viene trasformata in un DDT e spediamo la merce. Questa è la storia standard di un ordine, ma non sempre le cose stanno così. Può accadere che prima della consegna il cliente ci chieda di dividere in due l’ordine in due consegne differenti, oppure annullare alcune righe d’ordine oppure l’intero ordine, o di trasferire alcune righe d’ordine ad un altro magazzino per la consegna. Il cliente potrebbe variare la quantità ordinata aumentandola o riducendola, oppure ci può chiedere di anticipare o posticipare la consegna. || Continua a leggere

Gesto ERP

dic
2013
18

scritto da | on | Nessun commento

Intervista con il resposabile commerciale di gesto ERP

A quale tipologie di imprese si rivolge il prodotto ?

Gesto NG  e Gesto ERP sono i gestionali online della futura generazione (NG = Next Generation) basati su alcuni nuovi principi:

  • “ovunque e comunque”: funzionano praticamente su qualsiasi moderno dispositivo e/o piattaforma;
  • una sola versione auto adattiva: no Desktop,  Mobile e Web;
  • “no carta” se non indispensabile: quando una cosa è stampata è già vecchia;
  • colorato non è solo più bello ma, quando fatto bene, soprattutto più facile.

Quindi sono specificamente rivolti a coloro i quali si sentono di condividere questi principi, ma in particolare a tutte le aziende con una o più sedi distribuite sul territorio, che desiderano gestire i propri dati, e quindi il proprio business, in mobilità assoluta ed in tempo reale, potendo crescere velocemente pur mantenendo bassi i costi. || Continua a leggere

Unità di carico

dic
2013
18

scritto da | on , , | Nessun commento

Un’unità di carico è l’insieme fisico di uno o più articoli di magazzino, anche diversi tra loro, e dell’eventuale materiale di confezionamento. Ad esempio, è un’unità di carico la scatola dentro la quale sono contenuti uno o più articoli di magazzino. Possiamo ad esempio inserire la scatola piccola nella scatola grande, la scatola grande su di un bancale, il bancale in un container.  Scatola piccola, scatola grande, bancale e container sono unità di carico distinte, richiamate l’una all’interno di quella di livello superiore. || Continua a leggere

GestShop

dic
2013
14

scritto da | on , | Nessun commento

GestShop è un software che consente la gestione del magazzino e delle vendite adatto alle piccole imprese commerciali. Il programma consente l’accesso riservato tramite password, con vari livelli di ammissione alle funzionalità. Il programma permette la  gestione delle lavorazioni, la completa gestione delle anagrafiche, con funzionalità di inserimento, modifica e consultazione, la gestione magazzino: carico, scarico, reso a fornitore, ubicazioni articoli, dando la possibilità di gestire più magazzini. Il software consente la gestione del ciclo acquisti: gestione bolle, fatture, richieste preventivo e del ciclo vendite: fatture, vendite al banco, preventivi, buoni di consegna. Inoltre è possibile generare automaticamente il prezzo di vendita, a partire dai prezzi di acquisto e dal margine,  permette la gestione degli sconti, la generazione automatica documenti di vendita da preventivo o buono di consegna ed il controllo progressivi documenti.

Pagina 1 di 212

News