scritto da | on , , | Nessun commento

Una tecnologia abilitante è una tecnologia che consente all’uomo di fare cose che prima non era in grado di fare creando una nuova serie di opportunità. Le tecnologie abilitanti sono sempre esistite come ci dimostrano l’invenzione della ruota o del ferro, ma la novità di questi ultimi anni è che ci sono sempre più tecnologie abilitanti ed il loro rilascio è sempre più frequente.

L’Rfid, il GPS, il cloud computing, il web 2.0 sono solo alcune delle tecnologie che abbiamo a disposizione, ma a dispetto della loro abbondanza e della loro disponibilità in molte aziende queste nuove tecnologie sono ancora poco utilizzate, in parte perché non si conoscono e non si comprendono a pieno le loro potenzialità, ed in parte perché c’è paura per qualcosa che non si conosce.

La strategia d’uscita da questo momento critico passa anche attraverso l’utilizzo di queste tecnologie, certo la conoscenza che c’è dietro queste tecnologie è molto raffinata e complessa, ma non è compito dell’imprenditore conoscerla ma è compito del fornitore della tecnologia. Altro compito di chi fornisce la tecnologia è di far comprendere a chi la utilizza i suoi vantaggi e come integrala nella vostra azienda, quindi quando scegliete il vostro fornitore assicuratevi che sia in grado di farvi comprendere come utilizzare la tecnologia è non quello che c’è dietro. La vostra impresa non deve preoccuparsi di sapere come funziona l’Rfid, ma capire in che modo può migliorare i processi del vostro magazzino, se il vostro fornitore si sofferma sui dettagli tecnici è meglio cercarne un altro. Citando la mitica frase del film Frankenstein Junior non mi resta che dirvi: SI PUO FARE!!!

Lascia un Commento

News